Utente 332XXX
Buongiorno gentilissimi specialisti.
Sarò il più semplice e breve possibile.
Non ho mai avuto problemi ma l'ultima volta ero in intimità per la prima volta con una nuova ragazza e così ho avuto la classica ansia da prestazione. Sono stato costretto ad ammetterlo e lei dal canto suo è stata molto intelligente e serena ad accettare senza problemi. Tra pochi giorni avrò una seconda possibilità con lei ma non faccio altri che pensare : cosa accadrebbe se ci fosse ancora un'altra "cilecca" da ansia da prestazione? Di solito, con le ragazze precedenti, dopo una prima volta da dimenticare ci sono stati momenti invece indimenticabili. Mi basta entrare in confidenza che tutto passa.
Detto questo, tra qualche giorno proverò ad assumere per la prima volta in vita mia Spedra 100. La domanda è : devo smettere di prendere il mio carbone vegetale o i due prodotti possono coesistere tranquillamente?
Ed infine? Se dovessi trovarmi bene poi posso adsumere Spedra 100 anche per quattro giorni consecutivi? Una al giorno? O tra una e l'altra sarebbe meglio far passare qualche giorno?
Mille grazie per la vostra disponibilità.
Continuo a seguirvi.
Grazie ancora.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

generalmente può continuare a prendere il suo carbone vegetale e i due prodotti possono "coesistere tranquillamente...

Su come prendere il farmaco; la frequenza e le precise indicazioni terapeutiche da seguire solo il suo andrologo di fiducia può dargliele.

Si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 332XXX

Gentile Dr. Beretta, grazie per la risposta.
Mi tranquillizza il fatto che spedra e carbone vegetale possono coesistere. Mentre sulla modalità di assunzione resto purtroppo con il dubbio in quanto non ho un andrologo di fiducia. Mai avuto alcun problema. Mai fatto una visita. Credevo che in questo sito avrei potuto trovare la risposta ad una domanda così semplice. Ma probabilmente ho sottovalutato la domanda che forse così semplice non lo è.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto, soprattutto se per di più lei non è mai stato valutato in diretta da esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 332XXX

Gentile Dr Beretta grazie innanzitutto per la risposta. Considerando che tra pochi giorni sarò una settimana consecutiva con una donna e quindi non ho tempo materiale utile per un consulto in diretta con un andrologo, potrei comunque far riferimento in grandi linee a ciò che c'è scritto sul foglio illustrativo interno del prodotto? Il "bugiardino" risposta questo: una compressa al bisogno. Non più di una volta al giorno . Dose raccomandata una compressa da 100mg con un intervallo di almeno 2 giorni tra le dosi.
Mi attengo a questo ? Mi perdoni l'insistenza ma il bugiardino a questo punto è l'unico riferimento che ho.