Utente 513XXX
Gentili dottori,

sono stato sottoposto circa 30 giorni fa a corporoplastica secondo Nesbit per una curvatura congenita ventrale di circa 45 .

1) Volevo sapere se è normale continuare ad avere dolore al tatto in corrispondenza delle suture distali che sono state fatte.

2) Astenendomi ormai da 4 settimane dall'attività sessuale, ho frequenti erezioni che durano a lungo, possono ancora compromettere il risultato dell'intervento?

Inoltre durante lo stesso intervento è stata effettuata anche la circoncisione. I punti sono tutti correttamente caduti e la pelle dell'asta sta iniziando a scorrendo sul glande. Tuttavia mentre a sinistra scorre bene, a destra presenta come un'aderenza in corrispondenza di uno dei punti dolorabili di cui sopra.

3) Possibile che si sia formata un'aderenza? Come comportarsi in questo caso?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

tutte le questioni poste, compresa la sospetta aderenza , vanno ora tutte ridiscusse in diretta solo con il chirurgo che l’ha operata; da questa postazione purtroppo poco o nulla le si può dire di mirato e corretto.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Gentile dottore

Comprendo bene l’impossibilità di dare consigli mirati in quanto ogni caso è a se stante. Tuttavia le chiederei, se fosse possibile avere almeno un commento sulle domande poste secondo la sua esperienza e/o secondo il canonico decorso post operatorio nella maggior parte dei casi, conscio che solo la visita diretta con il chirurgo potrà chiarire le mie domande definitivamente.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il commento di fondo già ce l'ha; poi al primo e al secondo quesito un sintetico no mentre al terzo un altro sintetico sì e sul da farsi solo il suo chirurgo di riferimento glielo può indicare.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 513XXX

Ok grazie.

Saluti