Utente 544XXX
Buonasera, vorrei un consulto in quanto ho dei dubbi sull'argomento in questione.
Praticamente ho il testicolo destro molto più in alto rispetto al sinistro ed è in posizione laterale sotto l'attaccatura del pene, tutto questo ovviamente quando quest'ultimo non è eretto. In questo caso è da considerarsi come testicolo nel canale inguinale? Si tratta di criptorchidismo? Oppure è un fatto fisiologico? Ho letto diversi consulti e diverse ricerche ma purtroppo non ho ben capito quale sia la mia condizione.
Vi ringrazio in anticipo, cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro utente,il riflesso cremasterico,muscolare,permette che lo scroto si ritragga in determinate condizioni,quali,erezioni, freddo,stress e stazione assisa prolungata,favorendo la risalita dell'unità funicolo/testicolo nel canale da cui discende.Va da se che il sovrappeso favorisca tale risalita,per cui una visione diretta da parte di uno specialista,si rende necessaria.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 544XXX

Caro Dottore, la ringrazio per la risposta. Quindi la risalita di un testicolo nel canale da cui discende è dovuta anche al sovrappeso? Però mi sembra di capire che sia un fatto fisiologico e niente di grave, giusto? Sì, in effetti dovrei dimagrire, io in realtà faccio BodyBuilding e fino ad'ora ho fatto un periodo di massa, accumulando ovviamente anche tanto grasso corporeo. Infatti è una settimana che ho iniziato la definizione, anche se penso di dover aggiungere pure un'attività cardiovascolare, perché appunto la mia massa grassa è alta. Sicuramente prenderò in considerazione anche la visita da uno specialista.
La ringrazio di nuovo, cordiali saluti.