Utente 516XXX
Buongiorno a tutti!

Ieri sera la mia ragazza mi ha praticato una masturbazione prolungata ed energica e questo credo abbia causato il gonfiore al prepuzio come da titolo. Il gonfiore è stato evidente la sera stessa, quando sono tornato a casa. È come se ci fosse una bolla piena d'acqua (questa è la sensazione che mi da guardandolo).
Cosa dovrei fare in questo caso? Sicuramente cessare la masturbazione per qualche giorno immagino; dovrei prendere però qualche altra precauzione? O semplicemente aspettare che passi da solo? Premetto che non sento ne dolore ne bruciore e nemmeno sento qualcosa durante la minzione.
È presemte solo questo gonfiore.

Vi ringrazio molto per il vostro e buona giornata

Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,penserei ad difficoltoso rientro linfatico,magari favorito dalla brevità del frenulo in uno con una relativa difficoltà nella evaginazione del prepuzio sul glande (scappellamnto).
Non mi preoccuperei ma approfitterei per sottoporsi ad una visita specialistica diretta.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it