Utente 152XXX
Buonasera dottori,
una semplice domanda: con l'urinocoltura maschile si può rilevare una infezione da gardnerella passata dalla partner? Oppure non viene rilevata anche se presente? Giusto per capire se ha senso questo esame o se da questo punto di vista é del tutto inutile.
Grazie

Saluti

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

un'urinocoltura, se presente il microrganismo, da lei indicato, questo viene rilevato.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Grazie del rapido riscontro.
Io ho avuto 2 mesi fa la Gardnerella, curata con Meclon. Dall'ultima visita ginecologica la scorsa settimana mi é stato detto che ero guarita.
Ora, mi domando: come é possibile che il mio ragazzo non sia stato contagiato, considerato che so che si trasmette per via sessuale?
L'urinocoltura è risultata negativa.
Meglio così chiaramente.
Grazie

Saluti

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Molto probabilmente il suo ragazzo ha un sistema immunitario più significativo del suo.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com