Utente 271XXX
Salve, premetto che diversi anni fa mi è stata trovata una cisti all epididimo testicolo dx (dissero preferibilmente non operabile a meno di dolore intenso, ma provavo solo fastidio soprattutto quando si accumulava il liquido spermale per molti giorni) e una piccola cicatrice sempre al testicolo dx.


Inoltre utilizzo molte ore al giorno lo scooter da circa tre anni e nn so se può incidere il sali e scendi continuo, in ogni caso da circa un mesetto sento come un senso di pesantezza ai due testicoli (esattamente zone retro dx per il testicolo dx, e retro sx per quello sinistro, classico di quando si ha necessità di eiaculare) e un leggero senso di bruciore, che si alterna una volta al testicolo sx per poi spostarsi a quello dx, anche in base a come mi siedo o sdraio.


In caso di eiaculazione tutti questi disturbi vanno via per alcune ore per poi tornare un po' alla volta il giorno dopo.


Inoltre, sto notando anche da fermo, come se ogni tanto avvertissi una specie di passaggio di un liquido in prossimità del testicolo sx, con relativo formicolio.


Sapreste offrirmi un vostro cortese parere?

Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Del Grasso

28% attività
16% attualità
12% socialità
PRATO (PO)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
l'infiammazione dell'apparato genitale e in particolare della prostata spesso può causare questi sintomi. Per capire se c'è questa infiammazione il modo migliore e eseguire una visita urologica o andrologica. Con la visita tutto sarà più chiaro e una buona terapia risolverà il problema.
Saluti.
Dott. Andrea Del Grasso
Urologo - Andrologo
https://www.andreadelgrasso.it