Utente 517XXX
salve,
1 anno fa ho avuto una prostatite + orchite bilaterale.
Trattate entrambe i problemi sono svaniti nel giro di qualche mese.

Da quel momento però ho un aumento della sensibilità del testicolo sinistro, che mi porta anche dolore in caso di rapporti sessuali o attività fisica agonistica.


Ho eseguito un ecocolordoppler scrotale, vi riporto il referto per un consulto:
Normale spessore degli emiscroti con assenza di falde liquide patologiche.


Esenti da patologia focale di tipo espansivo, tra loro isoecogeni, con aspetto lievemente disomogeneo per la presenza di aree ipoecogene perpendicolari all'asse maggiore dei testicoli, da riferire verosimilmente a lieve condizione di sofferenza parenchimale.


a sinistra in ortostatismo e solo in condizioni di aumento della pressione endo-addominale, si riscontra reflusso dinamico, lungo, a carico del plesso pampiniforme a configurare un varicocele di grado clinico II.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sembra essere presente un varicocele a livello del testicolo di sinistra.

Se desidera ora avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 517XXX

Grazie Dottore.
il varicocele quindi può essere la causa dei dolori che ho spesso al testicolo sinistro / base del pene?
leggo dall'articolo che l'operazione peraltro,non risolve questo tipo di problema.

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto, non si è mai sicuri di risolvere il problema dolore , dopo un intervento, quando presente un varicocele.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 517XXX

Grazie.
Il dolore / fastidio che sento quindi nella parte bassa del ts sinistro e' legato a questo varicocele?
Devo preoccuparmi per le aree ipoecogene rilevate?

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Faccia tra qualche mese eventualmente, sempre su consiglio anche della suo andrologo di riferimento, una nuova ecografia di controllo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 517XXX

Il problema e' che ormai e' quasi 1 anno cosi , e psicologicamente mi sta massacrando,oltre che ad avere un impatto anche sulla vita sessuale e sportiva