Utente
Buongiorno, mi rendo conto di aver già scritto in precedenza ma da diversi giorni mi è tornata l'ansia in merito alla questione.
Ho scoperto 2 anni fa un varicocele bilaterale di 3 grado a sx e subclinico-1 grado a dx.
Dato che i valori del liquido seminale erano nella norma l'urologo decise di non sottopormi a operazione e di ripetere gli esami a distanza di un anno.
Dopo un anno i valori si sono completamente sballati segnalandomi astenozoospermia per assenza di motilità per gran parte degli spermatozoi.
Sono stato messo in lista di attesa 1 anno fa ma ancora non ho ricevuto alcuna chiamata e immagino non la ricoverò per molto altro tempo visto l'emergenza attuale.

Mi domando, se nel primo anno la situazione si è aggravata così tanto, è possibile si sia aggravata ulteriormente in questo secondo anno di attesa?

Mi sono informato circa i risultati che si possono ottenere in relazione all'età.
Io farò 24 anni quest'anno.
Faccio ancora in tempo o visto che i valori dello sperma si sono già compromessi rischio già di arrivare ad un punto di non ritorno?

Vi scrivo perché in questi giorni, non so se per mia fissazione o altro, noto come se il varicocele si fosse ingrandito e incontro quasi maggiore fastidio durante la masturbazione e mi sto preoccupando non poco.

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

è giunto il momento di consultare o riconsultare in diretta, appena sarà possibile dopo la pandemia, il suo andrologo di fiducia; non faccia prognosi azzardate sulla sua fertilità.

Nel frattempo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/ http://www.andrologiamedica.org