Aumento dimensioni del pene

Buonasera, volevo chiedere una curiosità a voi medici specialisti andrologi sulla presenza o meno di nuove tecniche o studi su come realmente aumentare le dimensioni di un pene sia in flaccidità che in erezione, poiché provo a cercare su internet ma non trovo nulla di realmente credibile a livello scientifico, quindi, come è giusto che sia, chiedo qui per informarmi da voi esperti se è possibile reperire qualche articolo scientifico che tratti di questo argomento.

Grazie per la disponibilità.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

di serio assolutamente non è facile trovare qualche informazione "non interessata"; esistono comunque sempre in circolazione "artigiani" e "esperti stregoni" che sicuramente sapranno indicarle una strada più o meno credibile da seguire sempre a "suon di bigliettoni".

Detto questo si ricordi ancora che comunque sempre la visita medica specialistica andrologica in diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare poi eventualmente un’indicazione clinica precisa e corretta.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Capisco benissimo ciò che insinua e lungi da me infatti assecondare tali rimedi, potrebbe comunque fornirmi il nome di una rivista andrologica importante? Così almeno se dovessero pubblicare qualcosa io potrei aggiornarmi?
Grazie per la cortesia!
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Sono almeno una trentina le riviste andrologiche importanti che possono trattare tali argomenti; il loro abbonamento le costerebbe piuttosto caro; meglio conoscere un esperto e bravo andrologo e a lui fare riferimento.

Sempre un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio