Utente
Gentili dottori,
Ho 37 anni e da 9 mesi alla ricerca di una gravidanza.
Dalle analisi fatte la mia riserva ovarica è buona.
Il ciclo regolare e ovulatoria (monitorato con stick e tb).
La mia ginecologa mi ha prescritto il dosaggio del progesterone a seguito di una gravidanza biochimica.
I risultati li avrò la prossima settimana.
Nel frattempo il mio compagno, 32 anni e fumatore, ha fatto lo spermiogramma.


Di seguito i risultati:
Concentrazione 3, 77 (>15)
Numero totale 22, 22 (>39)
Vitalità 34 (>58)
Motilità progressiva 8 (>32)
Motilità totale 21 (>40)
S.
Immobili 79 (<60)

I valori a me non sembrano troppo rassicuranti ma l'andrologo ha detto che in realtà non dovrebbero esserci problemi per una ricerca di gravidanza.

Ma è davvero così?
Si può fare qualcosa per migliorare questi valori?


Dopo la biochimica e questi valori sono tanto scoraggiata...

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

la "Concentrazione 3, 77 (>15)" e

la "Motilità progressiva 8 (>32)"

fanno pensare che ci possa essere un problema da non sottovalutare; bene ora sentire eventualmente un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Detto questo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-di-vita-ed-infertilita.html

Se conosce poi bene la lingua inglese può pure leggersi questo testo più completo e pubblicato insieme al compianto collega Cavallini:

https://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-08503-6

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/