Utente
Salve, mi chiamo Mauro e ho 20 anni.

Da sempre, o almeno per quanto riesca a ricordarmi, ho il testicolo destro più grande di un cm rispetto al sinistro.
Non ho mai avuto dolori, gonfiori, rossori, etc.
Mi sono sempre preoccupato pensando non fosse normale questo "gonfiore", se così vogliamo chiamarlo, ma allo stesso tempo non ho mai dato peso alla questione.
Oggi, per pura curiosità, ho effettuato un autopalpazione dei testicoli, e il destro, oltre ad essere più grande di un cm, come già specificato in precedenza, al tatto sembra diverso dal sinistro.
Non so come spiegarlo a parole.
L'unico termine che mi viene in mente è "rugoso".
Inoltre sembra leggermente, leggermente più duro del sinistro.
Ripeto, non ho mai avuto dolori ad alcuno dei testicoli, né prima né ora.
Non ci sono problemi neanche per quanto riguarda l'eiaculazione o durante l'erezione del pene.

Devo preoccuparmi?

Grazie in anticipo della risposta.

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Carlo Maretti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
PARMA (PR)
CHIAVARI (GE)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

il fatto che un testicolo sia di volume maggiore dell'altro è fisiologico, quando la differenza è superiore ai 5 ml si parla di ipotrofismo, tuttavia stia tranquillo e se proprio vuole togliersi ogni dubbio esegua una ecografia testicolare.

Un cordiale saluto
Dott. Carlo Maretti
Specializzato in Andrologia
www.andrologia-online.it