Utente 483XXX
Buongiorno,
tra qualche giorno dovrò effettuare una ureteroscopia a scopo solo diagnostico e il mio urologo mi ha detto che durerà davvero poco, 10-15 minuti. Mi ha anche detto che si farà sempre in anestesia generale e vorrei sapere se in questo caso verrò intubata e se avrò episodi di vomito ripetuti, come nell'ultima anestesia generale durata però molto di più ( circa tre ore).
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
20% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
L'an. generale prevede l'intubazione oro-tracheale o l'uso della maschera laringea. Nel suo caso, avendo escluso la spinale (che resta la scelta migliore in questo tipo di intervento) opterei per la maschera laringea (meno invasiva).
La nausea e/o il vomito sono effetti collaterali indesiderati legati alla somministrazione degli analgesici oppioidi ed in minor misura all'uso dei vapori alogenati usati per il mantenimento dell'anestesia. Entrambi possono essere contrastati efficacemente con farmaci specifici oppure cortisone EV (Desametasone) infusi prima della somministrazione degli oppioidi e dell'inizio della generale.
Dr. GUIDO GUASTI