Utente 503XXX
Gentili Dottor/i/esse dovrò subire un piccolo intervento in sedazione profonda, in che modo verrò addormentata?? E visto che non verrò intubata useranno la mascherina per addormentarmi?? Ho un po' di timore perché ho paura di non addormentarmi...visto che non è un anestesia generale, è possibile resistere al sonno?? Dovrò subire un raschiamento...mi faranno la preanestesia?? O mi faranno un unica siringa per farmi dormire?? Perdonatemi le domande ma prima di parlare con l'anestesista vorrei già sapere..

[#1] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
16% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Buon pomeriggio.
Allo andiamo per ordine:
La sedazione profonda si fa endovena e, a parte una mascherina con dell'ossigeno per arricchire il sangue durante il breve intervento, non è necessario altro per sostenere il respiro, che per altro rimane spontaneo.
Resistere all'anestetico endovenoso è IMPOSSIBILE.
Il discorso preanestesia è variabile. Alcuni Colleghi la fanno fare, altri no.
Comunque sia, la presenza o meno della preanestesia non modifica gli effetti del sedativo endovena, Né la qualità della sedazione.
Stia tranquilla e vedrà che non solo non vedrà nulla (perché dorme), ma non avrà nemmeno il ricordo della fase di addormentamento.
Si goda la domenica
Dr. GUIDO GUASTI

[#2] dopo  
Utente 503XXX

La ringrazio dottore..ma verrà usato il propofol?? O qualcosa di più leggero?? Ho il tormento da quella sostanza bianca..

[#3] dopo  
Dr. Guido Guasti

24% attività
16% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
In genere si usa il Propofol.
Farmaco fantastico.
Stia tranquilla
Dr. GUIDO GUASTI