Vaccino e anestesia

Buonasera,
Vorrei sapere se è rischioso o meno effettuare un intervento chirurgico in anestesia generale dopo vaccinazione astrazeneca.

(Vista i casi di trombosi che ultimamente di sono verificati).

Preciso che alla data prevista dell'intervento saranno passati poco piu di 3 settimane.

Grazie
[#1]
Dr. Alessandro Baccaro Anestesista, Algologo, Palliativista 50 9
Gentile Utente, al momento non solo segnalate associazione fra eventi avversi ed anestesie locali o generali in pazienti vaccinati. Più che altro è opportuna fare una valutazione post vaccinazione del titolo anticorpale dopo aver completato il ciclo vaccinale ma non mi sembra il suo caso. L’anestesia non è associata ad un numero più alto di eventi trombotici in pazienti senza alcun fattore di rischio quindi non sono descritti fenomeni di sommatoria fra anestesia e vaccino per eventi trombotici. Ed i casi descritti per il vaccino da Lei nominato sono al vaglio delle autorità sanitarie visto l’attuale numero esiguo di casi ed il notevole divario fra benefici del vaccino e rischi. Mi permetto di tranquilizzarla anche se è corretto sempre informare di ogni somministrazione o assunzione di farmaci il medico anestesista che la seguirà durante la procedura. Tra l’altro è importante sapere che procedura chirurgica sarà seguita cioè che tipo di operazione per consentire di effettuare al meglio l’anestesia necessaria per consentire l’intervento . Sicuro di un Suo cortese riscontro con valutazione e recensione del mio consulto con i mezzi messi a disposizione dalla piattaforma Le invio cordiali saluti

Dr. Baccaro Alessandro
Medico Chirurgo
Specialista in Anestesia e Rianimazione

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test