Utente 212XXX
Salve vorrei un consiglio, sono un trapiantato di cuore dal 2002 sempre sotto controllo ovviamente ogni 2/3 mesi presso il Bambin Gesù, sto passando un periodo un po stressante perchè devo affrontare un trasloco ed in concomitanza durante le giornate mi capita di avvertire 4/5 extrasistole, per il resto sto bene non avverto stanchezza o altro, volevo sapere secondo voi devo preoccuparmi o non sono tante 5 extrasistole? grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Beh 5 extrasistoli sono meno che la normalità'.... in un cuore normale.
Si tranquillizzi


la saluto e buon trasloco

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 212XXX

Innanzitutto grazie per la risposta, mi sono preoccupato perche ho letto su internet che ci sono extrasistoli ventricolari o sovraventricolari e che magari bisogna mettere un holter.. Lei dice di no? 5 sono normali? Quante dovrebbero essere per pensare ad un holter? Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il suo cuore batte 100-120.000 volte al giorno.
Se avesse solo,l uno per cento dimextrasitolimacrebbe 1000-1200 extra al giorno, che é coniderato normale.
Se ne faccia una ragione.
Non pare ammalato di cuore

Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 212XXX

Salve Dott. la ricontatto perche rifacendoci al nostro discorso poi le mie "indagini" sono andate aventi nel senso che ho messo un holter ad ottobre e non ostante durante il monitoraggio io abbia avvertito 6-7 extrasistoli l'holter ne ha segnato solo una com'è possibile???
Poi da ottobre ad oggi continuo ad avvertirle, anzi sono aumentate, ora circa 10/15 al giorno, mi chiedo secondo lei cosa devo fare?? ripetere l'holter?? o fare altro? grazie!!

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ripeta assolutamente l'esame, anche se ne avesse 1000 al giorno sarebbe un numero ritenuto normale.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 212XXX

Ok Dott. ma secondo lei perche dal 2002 ad ora non ho mai avvertito questo "disturbo" o almeno in maniera cosi ripetitiva e duratura? e poi, secondo lei è normale in un trapiantato??

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certo che è normale
Lei Sta parlando di 15-20 extra al giorno .... una banalità

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 212XXX

Dott. però, come mai anche durante il monitoraggio io ho avvertito ben piu di un extrasistole invece sul referto dice: RITMO SINUSALE FREQUENZA TRA 77 E 130, UNA EXTRASISTOLE VENTRICOLARE, RITARDO INTERVENTRICOLARE TIPO BLOCCO DI BRANCA DESTRA, NON VALUTABILE IL TRATTO S-T, ASSENZE DI PAUSE PATOLOGICHE.
Poi un altra domanda, so che c'è differenza tra extrasistole ventricolare e sovraventricolare, come faccio a sapere se quelle che continuo ad avvertire sono una o l'altra? grazie

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quello che fa fede e' cio' che viene regsitrato.
Se una persona e' ansiosa spesso avverte extrasistoli che non ci sono.
Detto questo che siano sopraventricolari o ventricolari, data la loro esiguita' numerica, non halcun valore.

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza