Utente 483XXX
buongiorno dottori ,...ho scritto ieri x le mie extrasistole e mi sono stati chiesti dei dati riguardanti holter cardiaco battiti SVE400 RITMO SINUSALE A F CTRA 100 E 53BPM ARTMIA SOVRAVENTRICOLARE SPORADICA ASSENZA DI ARITMIA INTRAVENTRICOLARE NN MODIFICAZIONIISCHEMICHE DEL TRATTO ST-T...il cardiologo mi ha prescritto prima il congescor 1,25 poi dopo una crisi di extrasistole il cordarone ..........per più di un anno tutto ok quasi dimenticate spradicalmente qualcuna ! il dramma inizia 5 ggfa una crisi di extras nn smettevano più vado in ospedale mi fanno un tracciato un ecocardiogramma e una visita cardiologica ............ mi dicono lei nn ha nulla il suo cuore e sanissimo nessuna anomalia sono solo extrasistole le valvole cardiache ok le pareti ancke .stia tranquillo le hanno tutti ma io posso vivere con extrasistole ogni pochi battiti? e una situazione invalidante come posso risolvere tutto cio ? il mio cardiologo personale mi ha detto la stessa cosa in più mi ha detto di rifare l'holter e vedere xke la mia pressione e ottima 70/105 i battiti 75/80! help help help!!!!!!

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
E' assolutamente incredibile...
ho compreso bene ????
per 400 extrasistoli sopraventricolari nelle 24 h le è stato dato il Cordarone ????
Semplicemente assurdo, come assurda è la sua richiesta di aiuto.... " io posso vivere con extrasistole ogni pochi battiti? e una situazione invalidante come posso risolvere tutto cio ?" se davvero è come lei dice va provato, giustamente con un Holter ECG, ma se si confermano 400 extrasistoli lei può fare una vita normale. Le extrasistoli come la sua sono frequentissime nella popolazione sana e molti non le avvertono nemmeno...il suo problema non sono le extra, ma la sua intolleranza alle stesse.
Si tranquillizzi e cerchi di non darci peso.
Saluti cordiali
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente 483XXX

grazie dottore x la risposta ma i medicinali sono stati dati dopo quando un giorno ho avuto una crisi di extrasistole ....nn smettevano mai e devo dire il vero e andata bene sino a 10 giorni fa senza apparentemente nessun motivo una crisi cosi forte da nn poter resistere e correre in ospedale (premesso ke sono contro il pronto soccorso a meno ke nn stia davvero male) Mi hanno visitato mi hanno fatto un tracciato dove effettivamente c'erano parecchi saltellamenti io li sentivo uno ogni 3-4 battiti ....una sensazione brutta anke se la pressione era 110/80 ed i battiti alla fine risultavano 85 .....poi una visita dal cardiologo con ecocardiogramma dove risulta cuore sanissimo ! mi dice"" ke tutti ne soffrono lei le sente "" dottore puo essere uno stato ansioso o qualsiasi altra cosa ma quando ci sono quei momenti di 2-3-4 battiti e un tonfo nn e bello xke dura giorni interi ! ho rimesso l holter ed aspetto i risultati e le assicuro ke le faro sapere ma vorrei un sincereo consiglio e parere ! secondo lei e diventata una vera e propria artmia ? e cosa dovrei fare?

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Guardi la mia opinione l'ho espressa con chiarezza e altrettanto chiaro credo sia stato il mio consiglio: stia tranquillo e se non ci riesce da solo lei potrebbe giovarsi dell'aiuto di uno psicoterapeuta.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente 483XXX

grazie della sua gentilezza .......pensa ke uno psicoterapeuta possa risolvere il problema? devo dirle una cosa queste extrasistole mi hanno dato modo di scoprire un problema ke forse un giorno mi avrebbe portato alla morte ! le spiego meglio....ne parlavo con il mio medico di famiglia e diceva prenditi una camomilla e passa prenditi dei calmanti invece io insistevo x un controllo cardiologico ............dopo tanta insistenza a mie spese vado da un cardiologo nessun probleme x l'esxtrasistole nessun problema cardiaco cuore sanissimo pareti perfette ma un ANEURISMA ALL'AORTA ASCENDENTE ....poi misurato con tac di 48mm ......è PASSATO UN ANNO E MEZZO e 3 tac con liquido di contrasto la misura e sempre 48mm !!!!!!!!! io ero andato x l'extrasistole ke ho ancora e ho scoperto altro e forse questo ke mi preoccupa e nn mi fa star bene?????????

[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Guardi, le due cose non sono assolutamente collegate e se ha scoperto una patologia per caso sicuramente ben per lei, ma in questi termini non può pensare di fare tutte le indagini possibili e immaginali presenti in medicina per scongiurare di avere un problema salutare che non conosce....
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#6] dopo  
Utente 483XXX

Mi scusi dottore nn volevo essere scortese ma era solo x farle capire ke un grosso problema come l aneurisma da un anno e mezzo lo controllo con semplici esami ed invece un problema .....detto semplice .....nn riesco a trovare rimedio sia con cure erboristiche ke con farmaci ......visto ke lei è un aritmologo volevo un consiglio specifico perché il mio cardiologo essendoun cardiochirurgo nn so sembra dare poca importanza a queste maledette extrasistole

[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non si tratta di scortesia. Legga i nostri consigli altrimenti è solo una perdita di tempo per entrambi. Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#8] dopo  
Utente 483XXX

buongiorno ! in serata dovrei ritirare i risultati dell 'holter effettuato lunedi scorso ....... le scivero' il tutto ! probabilmente si tratta di un brutto momento ! la ringrazio sin da questo momento a prescindere se mi risponda o meno!

[#9] dopo  
Utente 483XXX

buonasera dottore come le dicevo ho avuto i risultati dell'holter : RITMO SINUSALE A FREQ.COMPRESA TRA 112 E 61 MEDIA DI 79BPM. ASSENTI ARITMIEVENTRICOLARI. ARITMIA EXTRASISTOLICA SOVRAVENTRICOLARE FREQUENTE (3016 EXSVE) NON RIPETITIVA. ASSENTI TURBE DI CONDUZIONE DELL'IMPULSO.ASSENTI MODIFICAZIONI TRANSITORIE DI TIPO ST/T................ lo scorso anno erano 400exsve ecco xke ho disagio e malessere ! per quanto riguarda la cura di medicinali ke prendevo era congescor 1,25 ed ho sbagliato nn era il cordarone ma una compressa di amiodarone da 200mg al giorno . ! vorrei un suggerimento sul da farsi o se puo consigliarmi una terapia più efficace ! LA RINGRAZIO IN ANTICIPO !

[#10] dopo  
Dr. Mariano Rillo

48% attività
12% attualità
20% socialità
TARANTO (TA)
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Cordarone o Amiodarone la molecola è la stessa....e 400 o 3016 extrasistoli sopraventricolare la sostanza non cambia....sono benigne e con il Cordarone spara a un moscerino con il cannone. Se considera il rapporto tra numero totale dei battiti (circa 100.000 in media nei soggetti normali) 3000 extra rappresentano il 3% dei battiti totali, quindi anche numericamente non sono poi cos' significative. Il reale problema ripeto non sono le extrasistoli, ma la sua intolleranza ad esse perché lei è sicuramente un soggetto ansioso. In questo caso non ha bisogno di un cardiologo, ma di uno psicoterapeuta.
Saluiti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#11] dopo  
Utente 483XXX

buongiorno e soprattutto GRAZIE DOTTORE ! venerdì ho appuntamento con il cardiologo e gli faro vedere l'holter e prendero' in seria considerazione
l'alternativa medica o meglio farmacologica ! spero di risolvere questo disagio mi creda prendere farmaci e nn risolvere il problema nn e bello ! spero ke dall'altra parte il mio cardiologo possa comprendere ed in comune accordo cambiare metodo di cura ! cmq la ringrazio x la gentilezza e PAZIENZA e le prometto ke le faro sapere dopo la visita !

[#12] dopo  
Utente 483XXX

buongiorno Dottore come le scrivevo le avrei fatto sapere cosa ha detto il mio cardiologo ! niente di ke abbastanza indifferente a letto l'holter e mi ha prescritto congescor 2.5 al giorno + almarytm100 mezza compressa ogni 12 ore ! ........ il risultato? le extrasistole le ho ancora e ci sono giorni ke mi danno gran fastidio anke durante il lavoro ...Sto provando a conviverci ma nn sempre e facile ......la situazione peggiore e ke a volte mi sveglio la mattina con loro e nn smettono x tutto il giorno ! so ke sicuramente lei pensa ke c'e molto altro di cui preoccuparsi ma sono una persona attiva ke piace viaggiare lavorare uscire e questa situazione mi mette le catene ! sono un uomo ke piace vivere al 100% tutto ! mi creda sto valutando il tutto alche il suo consiglio psicoterapeuta come anke yoga e ginnastica leggera!
La ringrazio sin d'ora della risposta