Attivo dal 2018 al 2018
Salve dr, ho 28 anni non fumatore ,175cm 74km senza apparenti problemi . Da alcuni mesi in seguito di extrasistole ho fatto accertamenti cArdiaci che hanno riscontrato nessuna patologia che potesse giustificare le mie extrasistole ventricolari . Mi chiedevo se potesse dipendere da aria nell'intestino o stomaco ? Non ho sintomi però ultimamente sono stato molto seduto .. queste aritmie le ho non appena sono seduto in poltrona ... possono essere uscite a seguito della lunga postura scomoda e prolungata ? Alla mia era può essere un ernia iatale? Non ho sintomi specifici ... ne problemi .. ogni tanto ho solo gonfiore addominale , ma non in questo periodo . Le chiedo se puo farmi un quadro della situazione sulle mie ipotesi e domanda . Grazie dell attenzione

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La distensione gastrica potrebbe avere influenze, benigne, sul cuore. Tipo la sindrome gastr-cardiaca di Roemheld.

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6459-la-sindrome-gastro-cardiaca-o-sindrome-di-roemheld.html

Cordialmente
Felice Cosentino - Milano

.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Potrei provare con degli esercizi di stretching sull'addome ? Dato che questa distensione gastrica è potuta iniziare da una posizione seduta prolungata . Potrebbe passare dr così come è venuta da un giorno all altro?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non è un problema muscolare ma di meteorismo che distende lo stomaco.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Capisco , il dr mi ha prescritto il simeticone 2 compresse post pranzo e cena . Mica può darmi effetti indesiderati secondo lei ? Può andare bene per risolvere ?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere utile e non da effetti collaterali.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Dr mi scusi l'ora , una cosa molto seria. Da 90 minuti ho battiti irregolari continui tante che stavo valutando se andare dal ps. , comunque non ho altri sintomi di malessere . Non mi era mai capitato . Può essere che da oggi siccome sto prendendo il simeticone mi ha accumulato tutta l'aria nello stomaco ???

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no. Solo ansia......
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Buongiorno dr. Ieri non ero ansioso , non mi era mai capitato di avere tutte quelle bev interrottamente per 90 minuti . Siccome ho assunto simeticone pensavo fosse correlata la situazione , ipotizzando che abbia raccumulato tutta l aria insieme, Aspettando eruttazione per eliminarla . Come è avvenuto in fatti dopo, non ho più avuto tutti quei bev Così continui e prolungati. Che ne pensa dr, se mi indica un quadro della situazione per comprendere meglio . Grazie per l'attenzione

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ho già inviato il link di una articolo dove pongo il mio sospetto diagnostico (sindrome di roemheld).
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Buongiorno dr,mi scusi se le chiedo un consulto a distanza di giorni , volevo dirle che ultimamente mi capita che come ingoio acqua o anche saliva subito dopo avverto spesso l'extrastole, questo soprattutto al risveglio quando sono a digiuno . ho spesso eruttazioni d'aria , adirittura ho avuto extrasistole durante lo sforzo nell'evacuare, un' Altra info che voglio darle e che con il palmo della mia mano provo a darmi dei colpetti tra cuore e stomaco , e subito dopo sento una sensazione di frizzantezza interna in quella zona . Che ne pensa di queste mie info dr? L'extrastole mi vengono soprattutto appena mi siedo o sono piegato. può essere un'ernia iatale ? Consideri che a parte l' eruttazioni d'aria Non ho disturbi di vario tipo allo stomaco . La ringrazio della sua attenzione . Saluti

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ne abbiamo già parlato. È la sindrome gastro-cardiaca determinata dalla distensione gastrica,
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Prima di chiudere questo consulto volevo dirle gentilmente , che i sintomi di extrasistole le ho soprattutto subito dopo aver bevuto oppure essermi piegato (seduto) tutto questo però solo quando sono a digiuno o lontano dai pasti . Mangiando ho notato si placano tutti questi sintomi ! Che ne pensa di questo dettaglio dr?? Se pensa che sia la sindrome gastro-cardiaca, Lei esclude un'ernia Iatale ? La ringrazio tanto

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
non posso escluderla ma è influente per tale sindrome.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Io dr come potenziale sintomo ho solo sporadiche eruttazioni, anche a stomaco vuoto . Altri fastidi non ne ho . il mio sospetto per l ernia iatale è solo per i sintomi di extrasistole ventricolare . Se ci fosse un'ernia iatale avrei per prima cosa più altri sintomi mirati ?

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'ernia iatale può predisporre solo al reflusso.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Facendo il punto della situazione , io non ho sintomi di reflusso, quindi non so se penso bene ad escludere l'ernia iatale . Sento solo questo, la mattina a digiuno sento un po' l'aria Che scorre dentro lungo l'esofago e in gola .. e in quel momento spesso ho le bev da seduto o sdraiato credo perché sono posizioni che facilitano la distensione gastrica . Questo meteorismo può essere causata da aerofagia ? Si riesce a spiegare come mai ho questi disturbi più a digiuno ? La prego di correggermi se non condivide le mie ipotesi . La ringrazio tanto della sua cortese attenzione al mio caso

[#17] dopo  
Attivo dal 2018 al 2018
Buongiorno dr, mi scusi se le scrivo , ci terrei molto ad una risposta all'ultimo quesito. La ringrazio . Cordialità

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di aerofagia, anche su base ansiogena.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it