Utente 487XXX
Buonasera,mio marito dopo una coronografia per un piccolo dolorino al petto ha subito un by pass coronarico a titolo preventivo, 9 giorni fa,alla coronaria ostruita sinistra,tutto é andato bene ed ora é in riabilitazione in una struttura sanitaria.Ha avuto episodi di fibrillazione atriale,cosa mai avuto prima,rientrati dopo flebo.Lamenta una spossatezza ed una sonnolenza enorme!Stasera a cena,mi racconta non é stato in grado neppure di tagliare una mela!Sta prendendo 9 pasticche ,fra sequacor statine e micardis ecc ed in più punture di eparina!Vorrei sapere se la ripresa é così lenta per tutti o solo per lui!Nessun problema con cicatrice e dolori vari!Ha 70 anni.grazie e saluti

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci

32% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
L'intervento è ancora molto recente. I sintomi che riferisce sono del tutto complatibili con un normale decorso postoperatorio.

GI
Per visite Ospedale San Raffaele:

https://www.clickdoc.it/prenota-visita/34600/giuseppe-iaci-cardiochirurgo

[#2] dopo  
Utente 487XXX

Grazie dottore della veloce risposta,vorrei aggiungere che prima dell'operazione di bypass,mio marito stava bene e non aveva alcun sintomo,ed ora ha invece episodi di fibrillazione ed aritmia!Sta prendendo molte medicine a cui è stata aggiunto oggi anche il cordarone!Stiamo pensando che forse era meglio se non si operava!Pensa che questa fibrillazione rientrerá o sará costretto a prendere il cordarone per molto tempo,e visto gli effetti collaterali probabili, non è certo confortante!Quanto tempo passerá prima di tornare bene?Grazie e cordiali saluti!