Utente 479XXX
Buonasera
Da circa un mese avverto delle strane sensazioni
Tralasciando il fatto che in questo periodo soffro di attacchi d'ansia e panico e sono molto ansioso(infatti ogni piccolo dolore lo attribuisco al cuore) ma nell' ultimo mese ho avuto a che fare con la sensazione che il cuore si fermi per Poi ripartire... come per esempio mi succede per esempio con la masturbazione, nel momento subito dopo avverto che il cuore non batte per poi fare un battito più forte e riniziareil suo lavoro normale... oggi per esempio mentre ero al lavoro ho iniziato come mio solito a pensare al mio cuore e ho avuto la sensazione che il cuore si fosse fermato per circa 5 secondi e poi è tornato normale
Inutile dire che non appena ho avuto questa sensazione sono entrato nel panico più assoluto... poi mi è passato ma mi è rimasto:
Un fastidio al petto e poco dolore
Dolore alla schiena
Forti tremolii
E una grande paura
A volte mi succede anche quando sono sul letto sdraiato lungo il fianco sinistro
Ma quello lo riconduco al fatto che un problema di reflusso allo stomaco
Oramai qualsiasi mio gesto è riconducibile alla preoccupazione che il mio cuore non stia bene e sono sempre in allerta a valutare ogni minimo cambiamento
Vorrei un vostro parere
Secondo voi sono delle banali extrasistoli(se non sbaglio si chiamano cosi) oppure è sintomo di una cosa grave?
GRAZIE infinite aspetto con ansia(ovviamente) una vostra risposta

P.s. Ultimo esame svolto circa 4 mesi fa
Un elettrocardiogramma con tutti i valori ok

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Come le hio gia' detto piu' volte lei ha dei notevoli problemi di ansia, che vanno curati.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza