Miocardite

Salve dottori, vorrei chiedere un parere se è possibile.
Quasi un anno fa sono stato ricoverato in utic una settimana per una miocardite, avevo avuto 12 giorni di febbre e diarrea.
Poi tutto risolto, eco e RMN nella norma, soltanto una piccola cicatrice.
Ho anche fatto holter delle 24h.
Nulla sinceramente in questo momento sono un po' preoccupato perché ha da una settimana che ho una febbre strana, sto tutto il giorno bene, soltanto mal di gola e un po' di febbre alle ossa, ma senza febbre, però ogni sera da una settimana arrivato alle 19 mi sale la febbre a 38.
Appena prendo Brufen mi passa subito per poi risalire l'indomani alle 19.
Sinceramente sono un po' preoccupata ho fatto delle analisi al sangue per il cuore lunedì e sono uscite così.


Troponina 3 (0-20)
Ck mb <5 (5- 200)
Proteina c reattiva 16 (0.0 5.0)
E poi ldh fino a 251 ed era a 269

Gli ultimi due sono alti, ho anche fatto eco da un cardiologo e mi ha detto che è buono, e anche l ECG.

Sinceramente dottori sono un pochetto in ansia, voi mi consigliate di fare qualcos'altro o di stare tranquillo?

Grazie mille per il tempo dedicato e una buona serata.

Cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
"... però ogni sera da una settimana arrivato alle 19 mi sale la febbre a 38...."

Riepta troponina e emocromo completo VES PCR ogni 4-5 gg

Esegua ubna Rx del torace in due proiezioni

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Va bene dottore grazie mille, e se dovessero risultare negative? Come fino ad ora?
[#3]
Utente
Utente
Li ripeto in caso domani e poi lunedì prossimo giusto?
[#4]
Utente
Utente
Salve dottore, ho ripetuto le analisi.

Troponina 0,1 ( 0,00-0,008)
Ck mb massa <5 ( 5 - 200)

Che ne pensa?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Ovviamente penso che lei non abbia niente...

come comprende da solo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
Utente
Utente
Ho capito dottore, ma per chi ha avuto la miocardite, quando si ha una forma virale e febbre si devono ripetere gli esami per escludere la miocardite? Oppure è raro che torni? O può anche venire la miocardite senza febbre e senza forma virale, così dottore uno è informato e previene.. grazie mille buona domenica a lei e famiglia
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Se ha dubbio di avere una miocardite, dato che non mi crede, domattina esegua il dosaggio della troponina HS

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
Utente
Utente
La troponina dottore è a 1..
[#9]
Utente
Utente
E la risonanza dottore è uscita così

ventricolare sinistro. Compatibile in prima ipotesi con esiti di pregressa miocardite.

ASSENZA DI SIGNIFICATIVE ALTERAZIONI DI SEGNALE compatibili con mio pericardica attiva.

Assenza di alterazioni di segnale compatibili con esiti pregresso infarto mio cardiaco.

Pensa posso stare tranquillo?
[#10]
Utente
Utente
Scusi ho sbagliato. La rimetto.
Ventricolo sinistro: VOLUMI NELLA NORMA, VOLUME TELEDIASTOLICO 142 ml (indicizzato 78 ml1/m2): VOLUME TELESISTOLICO 56 ml (indicizzato 36 ml1/m2): STROKE VOLUME 86 ml(indicizzato 47ml1/m2).

Funzione sistolica globale conservata, frazione di eiezione 61%, portata sistemica 7.2 L/min; indice cardiaco 4 L/m2min: spessore del setto interventricolare anteriore basale 7 mm, spessore della parete inferolaterale basale 7 mm, indice di massa ventricolare sinistra nei limiti massa 77 g (indicizzata 42 g/m2) cinetica regionale nei limiti.

VENTRICOLO DESTRO: VOLUMI NELLA NORMA, VOLUME TELEDIASTOLICO 143 ml (indicizzato 79 ml/m2)
VOLUME TELESISTOLICO 55 ml ( indicizzato 30 ml/m2). Stroke volume 88 ml ( indicizzato 44ml:m2) funzione sistolica globale conservata, frazione di eiezione 61 %

ATRIO SINITRO: area planimetrica 9 cm2/m2 ( v.n <15 cm2)

ATRIO DESTRO: Area planimetrica 10 cm2/m2( v.n <15 cm2)


CARATERIZZAZIONE TISSUTALE:
T1 mapping: valore del T1 nativo del setto medio 1023msec.

T2 mapping: valore massimo pari a 49 msec.

NELLE SEQUENZE T2-STIR NON SI EVIDENZIA SIGNIFICATIVA Alterazione di segnale a livello del mio pericardio compatibile con flogosi attiva.

NELLE IMMAGINI TI-GRE-IR acquisite tardivamente dopo l iniezione del mezzo di contrasto lde SI Riscontra CIRCOSCRITTA AREA DI enhancement a distribuzione supepicardica pattern non ischemico a livello della parete laterale media del miocardio ventricolare sinistro.

CONCLUSIONI:

VOLUMI e funzione sistolica globale biventricolare nella norma

Presenza di circoscritta area di enhancement tardivo (LGE) a pattern non ischemico a livello del miocardio ventricolare sinistro. Compatibile in prima ipotesi con esiti di pregressa miocardite.

ASSENZA DI SIGNIFICATIVE ALTERAZIONI DI SEGNALE compatibili con mio pericardica attiva.

Assenza di alterazioni di segnale compatibili con esiti pregresso infarto mio cardiaco.

Pensa dottore posso stare tranquillo?

Grazie mille e buona giornata.
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Può stare tranquillo .
L esame mostra un piccolo esito di una vecchia miocardite

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
Utente
Utente
Gentilissimo dottore, avrei l'ultima domanda se è possibile, io vorrei fare piscina per mantenermi un po' in forma e poi fare qualche partita con gli amici a calcetto qualche volta alla settimana, ma non riesco perché mi prendo di ansia e mi vengono exstrasistole e palpjtazioni perché dopo questa miocardite ho un po' paura, poi amo camminare in natura, in montagna ecc, ma io queste cose posso continuarle a fare oppure dottore dopo l'infiammazione al cuore un po' devo limitarmi? Ho anche fatto un ECG un eco dopo la miocardite e sono usciti negativi, solo nel holter sono usciti 90 exstrasistole sopraventricolari e 3 ventricolari. Vorrei solo un suo consiglio da parte sua.. grazie mille
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Non ha alcuna limitazione, si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
Utente
Utente
Va bene dottore grazie mille, l'ultimissima scusi se sono un po' prudente e rompi scatole, la frequenza a riposo c'è l'ho a 55 54, mentre quando salgo le scale e magari sono un po' appesantito dalla cena o dal pranzo mi salgono anche a 130 mentre faccio le scale, è normale? Però se sto bene senza gastrite, anche mentre cammino li porto a 85 così, ma a volte mi capitano sto picchi di tachicardia e poi un vuoto al petto e un battito potente, volevo capire cosa fosse.. grazie
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Certo che e' normale...


arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16]
Utente
Utente
Ok dottore ma la risonanza bisogna ripeterla? Perché nel centro privato mi avevano detto di farla dopo 6 mesi sono passati 9 mesi
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Se vuole la ripeta tanto radiazioni non ne prende

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ipertensione

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto