E’ corretto?

Partecipa al sondaggio
Salve.
Dalla diagnosi il 27/12/23 di lieve scollamento pericardico in assenza di scollamento e pcr a 3.3 con enzimi tutti negativi.
Ho eseguito il 02/01/24 pcr ed enzimi e pcr e’ scesa a 0.8 ed enzimi negativi.
Nella visita di ieri con ecocardiocolordoppler il cardiologo ha confermato il cuore sano in tutto, dicendo che e’ positivo che la pcr e’ scesa e che vuol dire che l’infiammazione sta regredendo ma il liquido e’ ancora presente e ci vuole almeno un mese prima che si riassorba ma l’importante e’ la regressione dell’infiammazione data dagli indici ematici.
Mi ha poi confermato che le rare extrasistole sono dovute sia dalla pericardite stessa che dalla gastrite che avevo già lieve e accentuata dalla terapia farmacologica nonostante gastroprotettori.
In conclusione mi ha detto di stare sereno perché ne’ ha viste molte e di cercare di domare l’ansia magari con qualche aiuto perché quella e’ il problema più grande
[#1]
Dr.ssa Grazia Selvaggi Cardiologo, Angiologo 65 4 1
Sono perfettamente d’accordo con il suo cardiologo. Deve stare sereno. Tutto rientrerà con calma!

Dr.ssa Grazia Selvaggi Cardiologo

[#2]
Utente
Utente
Grazie dottoressa