Peso sul petto

Partecipa al sondaggio
Buongiorno dottore, ho 43 anni, sono una persona molto ansiosa (ma la controllo bene, non soffro di attacchi d’ansia) ipocondriaca purtroppo e mi preoccupo molto per tutto.
Come se non sapessi dare il giusto peso alle cose (lo riconosco).
Da qualche giorno avverto una sorta di peso sul petto e, a volte, un lieve dolore allo sterno.
Inoltre sento il bisogno di dover inspirare profondamente per prendere l’aria necessaria.
Soffro di reflusso e spesso di gonfiore e dolori addominali.
Lavoro in ospedale e ho consultato il cardiologo due volte nell’arco di un paio di mesi.
Ma dopo un semplice ECG risultato nella norma mi ha detto di stare tranquilla e di provare con gastro protettore.
Secondo lei dovrei approfondire con altri esami e visite?
O posso davvero stare tranquilla?
Controllo la frequenza cardiaca dal mio orologio digitale ed è sempre normale (a riposo si aggira tra i 68 e gli 80b/m, mentre quando mi muovo per casa e faccio le scale tra i 90 e i 110 b/m).

Buona giornata e grazie mille.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.3k 3.6k 6
Dato che è una donna di mezza età programmerei con calma un ecg da sforzo massimale

cordialita

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Attivo dal 2024 al 2024
Ex utente
Grazie mille dottore, quindi secondo lei queste frequenze non sono normali ma da approfondire con altri esami? Lo prenoterò al più presto. Grazie ancora per la risposta
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.3k 3.6k 6
ma abbia pazienza le ho appena condpsigkiati una prova da sforzo .....

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
Attivo dal 2024 al 2024
Ex utente
Certo, scusi se l’ho disturbata con la nuova domanda