Utente
Gentili dottori,

vorrei sapere quale sia la posizione ottimale per la misurazione della pressione sanguigna.
Infatti ho notato che ottengo valori diversi, e decrescenti, misurando la pressione ( tramite bracciale al braccio ) :
1. seduto con il braccio disteso lungo il corpo verticalmente
2. seduto con il braccio posato su un tavolo
3. con il braccio sollevato
4. disteso a letto.

Ho immaginato che la pressione vari a causa della componente “ statica” ( la pressione aumenta dalla superficie al fondo di un recipiente colmo di liquido ).

E’ esatta questa mia osservazione ?

Grazie e saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
esatto. Conviene sempre misurala seduto, possibilmente al braccio destro, nel quale, per problemi anatomici, la pressione arteriosa e' lievemente piu' alta. Cordialita'. cecchini
www.cecchinicuore.org
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso