Utente 114XXX
Salve , sono un ragazzo di 26 anni da circa un periodo a questa parte soffro di un certo fastidio ke mi desta una certa preoccupazione ovvero un bruciore alla testa localizzato alla parte alta del cranio... gli esami del sangue sono nella norma tranne il valore totale del colesterolo 203 su un max di 200; ogni tanto soffrendo di attacchi di panico ho alzamenti repentini della pressione max e minima tipo 160 su 95; in virtu di cio volevo kiedervi anke se ho 26 anni se questi bruciori possono essere un preludio ad un attacco ischemico o ad un aneurisma? questi sono sintomi caratteristici??


aspettando un vostro riscontro vi porgo distinti saluti .

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera

28% attività
4% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
MARSALA (TP)
PETRALIA SOPRANA (PA)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
assolutamente i sintomi che riferisce sono del tutto aspecifici e molto spesso non c'è nessun preludio che faccia capire che una persona abbia un aneurisma, ed in particolare per gli attacchi ischemici (che sono + frequenti comunque in età molto + avanzata che la sua).
Per gli attacchi di panico sarebbe utile un consulto psicologico per imparare a controllarli.
Saluti.
Dr. Raffaello Sutera
Specialista in Radiodiagnostica
www.raffaellosutera.it