Utente
Salve ho eseguito ecodoppler con questo referto : Insufficienza Mitralica lieve, Stenosi Aortica con Gr calcolato su diversi cicli variabile tra 35 e 44 mmHg, il cardiologo ha detto controllo tra 6 mesi , Volevo un vostro consiglio ed un vostro parere. Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Che consigli posso darle? Non so niente della sua funzione di pompa del ventricolo, dei farmaci che fa, se sia diabetico o meno..
Prima o poi , data la sua giovane eta' e' molto probabile che dovrà' operarsi per cambiare la valvola .
Più di questo, con i pochi dati che mi ha fornito, non le posso dire.

arrivederci
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Ventricolo sxdi normali dimensioni (dtd 53mm e con funzione di pompa conservata /FE 68%). Non alterazione della cinesi segmentaria a riposo. Normale spessore parietale.Ventricolo dx di normali dimensioni (dtd 2,5 cm e funzione sistolica.Atrio sx non dilatato, senza evidenti formazioni endocavitarie da riferire a trombi.Atrio destro di normali dimensioni.Radice e tratto ascendente Aortico di normali dimensioni (3cm)con fibrosclerosi parietale.Presenza di calcificazioni delle cuspidi con ridotaa apertura sistolica.Mitrale :lembi iperecogeni per presenza di fibrosclerosi.Pericardio indenne.Vena cavo inferiore di normale diametroe conservato collabimento inspiratorio.Doppler; insufficienza mitralica lieve, Stenosi Aortica con Gr calcolato su diversi cicli tra 35 e 44 mmhg. Egr. Dott le ho scritto tutto , volevo chiederle è giusta l osservazione del cardiologo controllo a 6 mesi? E in generale la situazione secondo il suo parere La ringrazio e le Auguro una buona Giornata.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se il gradiente indicato (tra 35 e 44 mmHg) e' il gradiente medio e' un conto, se fosse quello di picco un'altro.
Nel primo caso l'intervento sarebbe piu' vicino, nel secondo caso ovviamente piu' dilazionabile, con ecografie seriate nel tempo per valutare l'evoluzione della valvulopatia.
La funzione "di pompa" e' perfetta e pertanto non vedo motivi di particolare preoccupazione.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie Dottore eco doppler Termina con : Stenosi aortica con gradiente medio 40 mmhg , quindi secondo lei l intervento in che arco di tempo ? ;Mi scusi e Grazie.Dottore le chiedo se posso inviarle eco doppler fatto a febbraio, possibile che in 3 mesi si sia evoluta questa stenosi? Grazie.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
molto difficile dirsi, imprevedibile.
per questo il Cardiologo la vuole riveder tra 6 mesi.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Dottore mi scusi ancora , posso inviarle ecodoppler ovviamente solo lo scritto del penultimo fatto a Febbraio?Possibile che in 3 mesi si è evoluta questa stenosi oppure c era ed il cardiologo non mi ha detto niente? Grazie.

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se vuole lo invii pure
cecchinicuore@me.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Dottore buongiorno e mi scusi oggi alle 19 ho appuntamento per ripetere ecodoppler ,ho letto che chi ha stenosi aortica non dovrebbe assumere calcio antogonisti è vero? L ultimo ecodoppler fatto a febbraio il gradiente medio era 25 mmgh venerdi era 40 mmgh sara stato il lacipil ? La ringrazio.

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Solitamente tali esami si eseguono senza quei farmaci.....
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Egr Dott ho ripetuto ecodoppler pochi minuti fa le elenco solo quello della Aorta, il resto è nei limiti della norma per l età:Doppler Aorta :
FVI AO O,74 m Vm AO -2.03 m/s Gm A0 19,5mmHg
Vp AO -2.85 Gp AO 32.4 mmHg Vel DIA A: -0.04
T ACC AO : 114 ms T EIEZ 363 ms.
Area EFFETTIVA AO -2.85 m/s
Gradirei un suo parere la ringrazio vivamente, aspetto un suo illustre parere Grazie.

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Qui risulta un gradiente medio di meno di 20 mmHg, quindi o denuncia chi glielo ha fatto oggi o chi glielo ha fatto prima.
Io non so cosa dirle perché' la sonda non l'ho messa io.

SAluti

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
Dottore come faccio a denunciare? La capisco benissimo lei ha ragione ,ma io adesso a chi devo credere? Dovrei fare un terzo ecodoppler? Grazie.Cmq ho letto adesso in untimo lieve stenosi Aortica. Ma dai risultati si legge?

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono tre valori discordanti
per cui smetta dia andare da privati ma in una struttura pubblica

Non so che altro dirle

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente
Dottore ho fatto come mi ha chiesto in ospedale la data piu vicina è ottobre.Cosa mi consiglia attendere oppure......io speriamo che me la cavo.

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Va benissimo Ottobre, mica sta morendo, santo cielo...

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente
Grazie.....se potessi le stringerai la mano di persona, al momento purtroppo è solo virtuale. Grazie.

[#17] dopo  
Utente
Dottore Buongiorno e mi scusi , le volevo chiedere se Il Bifril , Lacipil , Tenoretic è controindicato con Asacol visto che secondo il mio medico curante i farmaci e gli eventi degli ultimi tempi avrebbero risvegliato la Colite che nel 2013 ho curato con successo con Asacol 400mg in effetti per piu di 3 anni non ho avvertito nessun disturbo , mi ha prescritto una compressa di Asacol al giorno le chiedo se tale farmaco potrebbe causare problemi ipertensivi oppure Cardiaci. La Ringrazio.

[#18]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Nessun problema. Tranquillo
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente
Grazie.

[#20] dopo  
Utente
Egr. Dottore Cecchini assumo bifril mattina ore 8 Tenoretic ore 11 e Lacipil ore 18 , domani ho un incontro di lavoro molto importante alle 11,30 , essendo io un tipo molto ansioso posso anticipare il tenoretic alle 9 di mattina solo per domani? La ringrazio con stima le auguro una buona serata.

[#21]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il
Tenoretic andrebbe assunto la
Mattina presto appena svegli anche alle 5......assumerlo
Alle 11 non ha senso

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#22] dopo  
Utente
Egr.Dott Cecchini , sono riuscito a eseguire ecodoppler in Ospedale :
Ventricolo sx in telediastoliche V.N:37-57: 50mm
Frazione di eiezione V:N >55% >55%
Setto intraventricolare V.N 6-11 13 mm
Parete posteriore V.N.6-11 12 mm
Atrio SX V:N 25-40 42mm
Aorta V.N fino a 37mm 26mm
Ventricolo dx in telesiastole V.N fino a 26 26mm
Segmenti del VS ipocinetici,discinetici ,acinetici: Nessuno
Ventricolo Sx non dilatato ,con lieve ipertrofia concentrica parietale ,con conservata cinesi globale (FEVS 0, 70)e con segni doppler di disfunzione diastolica .L analisi semiquantitativa della cinetica regionale ventricolare SX non evidenzia anomalie della cinetica segmentaria in condizioni di riposo.Atrio Sx dilatato.
Apparato valvolare mitrale fibrotico , con ispessimento dei lembi con regolare escursione degli stessi.
Non adeguatamente definite in eco transtoracico anatomia delle cuspidi aortiche(bicuspide?)che appaiaono intensamente calcifiche e ipomobili ,con box valvolare ridotto.Aorta ascendente non ectasica.
Ventricolo DX di normali dimensioni e con contrattibilità conservata (TAPSE>15mm.
Vena cava inferiore di normale calibro normocollassante con gli atti respiratori.
Assenza di versamento pericardio.
Al Dopp ler e color-Doppler :Disfunzione Diastolica di tipo 1.lieve rigurgito mitralico, stenosi aortica calcifica moderata (Vmax 3,8M/sec;Grad medio circa 38 mmhg.
Egregio Dottore se mi da un suo parere anche alla luce degli altri ecodoppler che le ho inviati , e nel valutare il tutto cosa mi consiglia?Il Cardiologo che mi ha fatto eco mi ha consigliato ecg da sforzo. Aspettando un suo riscontro la Ringrazio.

[#23]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Pare che lei abbia un'aorta bicuspide , anziceh tricuspide (ovviamente dalla nascita).
Il gradeinte medioo e la velocita' di picco depongono con una stenosi aortica di media entita'.
In assenza, come nel suo caso, di rigurgito aortico non c'e' ancora indicazione chirurgica.
Controlli la ecografia ogni 6 mesi.
Per cio' che concerne la prova da sforzo questa NON ha alcun senso . E' anzi controindicata nel suo caso, oltreche' inutile

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#24] dopo  
Utente
Grazie dottore sinceramente sono confuso Cardiologo privato mi trova gradiente medio 40mmhg , cardiochirurgo mi trova gradiente medio 19 mmhg , ospedale gradiente medio 38mmhg e disfunzione diastolica che nessuno prima aveva visto, ma è cosi difficile fare un ecografia?In effetti il cardiochirugo mi disse che avevo un problema congenito sottoaortico DIV non sarà quello che vedono gli altri e si confondono ? mi scusi per la banalità delle domande. Grazie se gentilmente osso contattarla per prenotare una visita , ho il suo recapito da Cecchini Cuore. grazie.

[#25]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Io posso solo esprimere la mia opinione suu cio' chescrivono gli altri, dal momento che non le ho eseguito alcuna ecografia.
Come vede il primo e l'ultimo eco sono sovrapponibili.
Se lei abbia o meno un DIV sottoaortico certo io, anche se sono bravino, non posso certo dirglielo attraverso uno schermo...le pare?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#26] dopo  
Utente
Certo ha ragione , posso contattarla al numero che è sul sito per un appuntamento? Grazie

[#27]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si ma non ne vedo la necessita', che lei abbia 19 oppure 38 oppure 40 di gradiente non c'e' indicazione chirurgica e va solo seguito nel tempo.
Che poi io le trovi 25 o 45 mmHg di gradiente sarebbe la stessa cosa: andrebbe seguito nel tempo.

Cosa diversa se qualcuno le avesse prposto una correzione chirurgica per un gradiente elevato ed invece non rilevato da altri: allora avrebbe senso

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#28] dopo  
Utente
Ha ragione ma ho piena fiducia in Lei anche perchè non vorrei che il div sottoaotico visto dal cardiochirugo e non visto dagli altri fosse causa di tutto , se le fa piacere la contatto per un appuntamento e poi è un piacere conoscerla di persona , se non la disturbo mi dica lei quando posso chiamarla. Grazie .

[#29]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Puo' prendere un appuntamento in Ospedale al numero che e' indicato nel profilo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#30] dopo  
Utente
Ma mi visiterà lei?

[#31]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
scusi perche' dovrebbe visitarla un altro?

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#32] dopo  
Utente
Mi scuso come devo dire al centralino dell ospedale.