Terapia anticoagulante

Buongiorno e grazie in anticipo a chi mi darà una risposta,
Mia mamma è stata sottoposta nel 2008 ad un intervento di sostituzione della valvola mitralica con impianto di protesi meccanica.
Da allora le è stato somministrato il Sintrom 4mg.
Mi chiedevo se fosse possibile sostituirlo, ovviamente previo consulto cardiologico, con un altro farmaco anticoagulante e quindi minimizzare o addirittura evitare i settimanali controlli per l'INR.
Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
No non É possibile , a meno di non sostituirlo con il Coumadin che è warfarin anziché acenocumarolo come il Sindrome, ma necessità anche esso di valutazioni periodiche della INR.

I nuovi anticoagulanti orali non sono al momento indicati nei portatori di protesi cardiache

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test