Utente
Cari dottori, vorrei diversi pareri sul mio stato di salute se è possibile , ho 44 anni da qualche anno soffro di exstrastole ventricolari frequenti , nell ' holter dinamico ne sono state registrate 15 mila due anni fa , sono molto ansioso e non ho mai preso nessun farmaco , miera stato consigliatoil betabloccante che non ho assunto per paura di effetti collaterali.
La mia domanda è , se le exstrasistole ventricolari sono pericolose, alcuni dicono di si altri di no , se potrebbero portare ad una fibrillazione ventricolare o a una cardiopatia ,i mie esami come sottosforzo diminuivano le exstrasistole quindi sono benigne? e poi Ecocardiagramma e
ecolodoplegrafia cardica sono buone ho il cuore sano nessuna cardiopatia , essendo un soggetto molto ansioso prendo anche lo xanax , fumo poco e bevo poco ,vi prego tranquillizatemi sono impaurito , non si capisce se possono degenerare o no!!!!

[#1]  
Dr. Mariano Rillo

52% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non è necessariamente il numero delle extrasistoli a stratificarne il rischio...se le è stato detto che sono benigne c'è da crederci e lei non ha quindi motivi razionali per temerle...il suo reale problema resta l'ansia. Curi quella e bene con l'aiuto di uno psicoterapeuta.
Cordialità
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#2] dopo  
Utente
Dottor Mariano la ringrazio moltissimo per la sua chiara risposta , quindi non devo preoccuparmi per il numero, lei dice che devo assumere un betabloccante? E perché mi dice che sono benigne perché diminuiscono con lo sforzo nel esame di sottosforzo con la bici? Nell' ultimo elettrocardiogramma oltre ad aver eseguito un ecocolodopplergrafia cardiaca risultata buona ho eseguito anche ' Eletrocardiocagramma diagnosi:exstrasistolia ventricolare frequente 8a probabile origine dal RTVO) cosa vuol dire , mi p stato anche detto che quando le extrasistoli ventricolari hanno un aspetto tipo blocco di branca sinistra e sono così numerose vanno indagate , l holter e di due anni fa ho paura di morire , so che le xstrasistole ventricolari possono portare alla fibrillazione ventricolare e morte improvvisa cosi ho letto , la prego mi risponda a tutto questo e sarò più tranquillo .La ringrazio è gentilissimo !!!!! ps: L holter e due anni fa dove uscirono appunto 15 mila exstrasistole ventricolari dove il cardiologo mi disse di prendere un betabloccante ma mi sono rifiutato per paura degli effetti collaterali tipo pressione bassa ecc .la mia pressione arteriosa è buona .


Grazie!!!!!

[#3]  
Dr. Mariano Rillo

52% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non sono io a dirle che sono benigne, ma chi l'ha valutato....A distanza e senza visitarla visionare documentazioni capirà che non posso far gran che per lei....La paura della morte improvvisa non ha razionale se effettivamente le su extra dovessero essere benigne così come le è stato detto. La terapia va fatta se lei è sintomatico, altrimenti non è necessaria, a meno che il suo cuore non dovesse soffrire per il numero elevato di extra (ma questo non emerge da quanto riporta).
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#4] dopo  
Utente
Le riporto se non la disturbo tutti gli esami eseguit idal 2015 ad oggi.
2015:elettrocardiogramma diagnosi: ritmo sinusale interrotto da frequenti battiti ectopici ventricolari. Conduzione AV, QTc e tratto St-T normali.

Ecocardiogramma :diametri endocavitari , spessori parietali , funzione biventricolare, normali.Apparati valvolari privi di anomalie di rilievo;lieve insufficienza mitralica.Bulbo aortico ascendente , aorta addominale regolari;arco non visualizzato.Non versamento pericardico.

Ecodoppler Vasi Epiaortici :carotidi normali per dimensione e con decorso regolare.Spessore masismo intima -media 0.9mm.Non immaginida riferire a placche.Vertebrali pervie.Curve doppler non patologiche.
Holter Dinamico
Esame eseguito con xanax per cardiopalmo
Ritmo sinusale con regolare conduzione AV
La frequenza cardiaca è variata da un minimo di 59/bpm ad un massimo di 106/bpm
Sono state registrate sporadiche exstrasistole sopraventricolari.
Sono state registrate circa 15000 exstrasistole ventricolari isolate , monoforme , organizzate anche con periodi di trigeminismo.Non forme ripetitive complesse.
Non aritmie ipocinetiche
Non modificazioni del tratto ST-T rispetto al basale, da riferire a ischemia miocardica.


Il dottore mi diede da prendere ritmonutra 1 compressa da prenedere alle ore 8 di mattina e cardicor da 1, 25 1 compressa ore 8.
Sapendo degli aventuali effetti collatrali dei betabloccanti non presi nulla e andai da altri due cardiologi dopo 15 g circa, dove fui sottoposto ad un esame sottofforzo diagnosi:Negativo per sintomi ed alterazioni ecgrafiche regolare trend pa exstrasistolia frequente trigemina che si riduce con l'incremento dello sforzo assenza di artmia complessa.
Il tutto mi tranquillizzo e entrambi i medici che mi fecero fare lì esame mi diedereo da prendere il lucen da 20 mg al mattino che già prendevo e gaviscon al bisogno senza betabloccante ,perché soffro di reflusso gastroesofageo.
Da qualche giorno dopo 2 anni decido di fare un controllo e il cardiologo in questione era molto distratto durante la visita in ogni caso mi sottopone ad un Elettro CG diagnosi: Exstrasitostolia ventricolare frequente ( Morfologia aQRS verticale + BBSx su precordiali)Morfologia per il resto nei limiti.
Conclusione :Exstrasistolia ventricolare ( A probabile origine dal RVOT)
Si consiglia Congescor da 2.5 inizialmente con 1.25 , che io non ho ancora preso per paura di effetti collaterali, ecco perché le chiedevo delbetabloccante!!!

Grazie veramente per la sua cortesia e disponibilità di cuore.

[#5]  
Dr. Mariano Rillo

52% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Confermo quanto le ho già detto. Il quadro è compatibile con un'extrasistolia benigna.
Saluti
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore allora non prenderò nessun farmaco e curerò l ' ansia grazie mi ha tranquillizzato grazie davvero!!!!!!!



Cordiali saluti e le auguro una buina serata .

[#7] dopo  
Utente
Dott. Rillo mi scusi volevo chiederle un ultima cosa , io prima di consultare lei avevo deciso comunque di ripetere un holter dinamico e una prova sotto sforzo per controllo, dopo 2 anni appunto , ma questa mattina mi hanno detto che ci vorrò marzo , per questi controlli se no devo farli a pagamento!!!! Anche per le visite qui hanno tempi lunghi ecco perché mi sono rivolto anche qui, comunque dice che posso fare affidamento agli esami di due anni fa??Possono essere peggiorate queste exsrtrasistole, lei comunque dal quadro mi ha detto che sono benigne e se ripeto la prova sotto sforzo pure a senso? Volevo comunque ripeterele perché ho letto che le exstrasistole anche tante possono portare ad una fibrillazione ventricolare o dilazione del cuore , ma so anche che i betabloccanti fanno più male he bene a volte ,grazie infinitamente dottore !!!

[#8]  
Dr. Mariano Rillo

52% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore, non vorrei sembrarle scortese, ma lei continua a fare supposizioni senza leggere con attenzione quanto ho scritto.....Da lontano non posso far di più per lei, ma non le si può negare il diritto di ripetere un holter o un test da sforzo...
Dr. Mariano Rillo
Specialista in Cardiologia con Perf. in Aritmologia
Clinica e Elettrofisiologia Interventistica

[#9] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente seguirò i suoi consigli mi scusi di nuovo è stato estremamente gentile mi ha confermato che le exstrasistole sono benigne non farò altri esami.


Cordiali saluti .