Utente 461XXX
Salve dottori. Sono un ragazzo di 20 anni che da pochi anni ha delle extrasistoli. Se i primi tempi se ne manifestava una ogni 3-4 o anche 6 mesi, da qualche settimana a questa parte hanno cominciato ad essere molto frequenti (almeno una al giorno, toccando anche una cinquantina di volte al giorno seppur leggere ma fastidiose). L'altra sera in macchina nel fare 100m me ne saranno venute 6-7 a distanza di pochi secondi, sentivo come una pressione sullo sterno e facevo fatica a tirare il fiato. Inutile dire che sono tornato a casa bianco come un fantasma.

Dopo averne parlato più volte col mio medico di base, questo ha deciso di farmi fare un esame Holter 24h che andrò a prenotare a breve.

Non riesco proprio a convivere con questa cosa, magari sono lì tranquillo che faccio le mie cose e un attimo dopo mi spavento per questi colpi al cuore. Esiste una cura per eliminarle definitivamente? Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il numero delle extrasistoli che lei segnala e' banale: ce ne possono essere migliaia al giorno in un cuore normale.
Ovviamente esegua un Holter, che io stesso le avevo gia' consigliato nello scorso agosto

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 461XXX

La ringrazio Dott. Cecchini per la sua risposta.

Qualora le mie extrasistoli dovessero essere di natura benigna, esiste un modo per rimuoverle o devo semplicemente imparare a conviverci?

Non appena farò l'holter e avrò i risultati aggiornerò il post. La ringrazio ancora.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo perché non dovrebbero essere benigne come ne abbiamo tutti.
Ed e inutile parlane prima dell esito dell esame


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 461XXX

Buongiorno dottori. Aggiorno il post iniziale con il referto dell'Holter dinamico precedentemente prescritto:

Costante presenza di ritmo sinusale con normale escursione circadiana della frequenza cardiaca (FC minima 49 BPM, FC media 74 BPM, FC massima 135 BPM).
Sono stati rilevati 2372 battiti ectopici sopraventricolari isolati. Normale conduzione AV e IV. Assenti alterazioni della ripolarizzazione ventricolare di significato ischemico. Diario non pervenuto.

In attesa di mostrare questi dati al mio medico curante posso avere un vostro parere? Ringrazio anticipatamente, buona giornata.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' un holter nella norma.
Le extra sopraventricolari sono del tutto benigne anche se fastidiose

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 461XXX

La ringrazio dottore per il tempestivo responso.

Oggi prenoto subito dal mio medico per ulteriori conferme e (si spera di no) ulteriori esami.

Buona giornata.

[#7] dopo  
Utente 461XXX

Buongiorno Dottore volevo comunicarle che il mio medico di base non ha acconsentito ad ulteriori esami dicendo che le mie extrasistoli non sono di natura ansiosa. Mi ha prescritto del Bisoprololo Sandoz da prendere 1 volta al mattino per un mese. Lei che ne pensa? Buona giornata e buone feste.

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Penso che il suo medico:

1- se ritiene che le abbia banali extrasistoli non dovrebbe prescriverle alcun farmaco (e'' un controsenso)

2- che il beta bloccante andrebbe prescritto da un cardiologo e non dal medico di famiglia..

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 461XXX

Buonasera Dottore. Sotto consiglio dei miei genitori mi sono rivolto anche ad un cardiologo, il quale dopo un breve colloquio mi ha fatto un ECG sul momento e mi ha consigliato di NON prendere il Sandoz. Ha motivato la risposta dicendo che secondo lui, se cominciassi a prenderlo adesso dovrei continuare per anni. Mi ha poi infine consigliato di fare esami del sangue e della tiroide, e di eseguire dell'attività fisica a livello aerobico.

Il fatto che mi abbia consigliato l'esatto opposto del medico di base mi ha lasciato un pò perplesso sinceramente. Lei che ne pensa?

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se rileggesse la mia risposta n 8 vedrebbe che concordo con il cardiologo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 461XXX

La ringrazio dottore per il parere, se ci saranno sviluppi le farò sapere.
Buone feste