Utente 434XXX
salve a tutti .
mi chiamo Giorgia ho 22 anni .
sono una ragazza molto ansiosa, ma ultimamente mi sento molto tranquilla quindi proprio non capisco da cosa i miei dolori siano causati. è da diversi giorni che avverto un forte dolore che va e viene al petto sopratutto nella zona del seno sinistro, questo dolore si irradia anche al braccio provocandomi un fastidio abbastanza grande.
ho eseguito un ecg cosi per curiosità settimana scorsa ed e emerso solo che ho una deviazione dell´asse sinistra e un cuore molto pigro cosi disse il medico. la cosa non mi ha preoccupato inizialmente poi e arrivata la notizia di un mio amico che giorni fa (di anni 25) ha avuto una dilatazione dell´arteria ed e stato operato a cuore aperto (ragazzo sempre stato sano da quel che so ) mi e salita l´ansia per questi dolori che mi tormentano. non ho mai fatto ecografie perché il mio medico non vuole. aggiungo anche che ogni tanto avverto come una sorta di aritmia , ovvero che il cuore di colpo sembra saltare un battito o addirittura fare dei piccoli battiti accelerati e me lo sento in gola. il medico le ha definite extrasistole, ma non so se realmente siano quelle.
non soffro di reflusso, ma ho spesso dolori cervicali.
stamattina ho fatto il mio primo giorno di palestra e ora ho l´ansia che mi possa venire un´infarto o qualche problema cardiaco perchè appena finito allenamento avverto dei dolori al di sotto del seno sempre sinistro e al centro petto e sopratutto al braccio sinistra che sento dolorante la maggior parte della giornata.
secondo voi tutto ciò potrebbe essere di origine cardiaca o di origine muscolare? mi consigliate qualche controllo d´urgenza ? premetto anche che la mia pressione è sempre molto bassa .
spero in una risposta e ringrazio già tutti.
Giorgia

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
"un cuore molto pigro cosi disse il medico. la cosa non mi ha preoccupato inizialmente poi e arrivata la notizia di un mio amico che giorni fa (di anni 25) ha avuto una dilatazione dell´arteria ed e stato operato a cuore aperto (ragazzo sempre stato sano da quel che so "

Dica al suo Medico che non esiste un cuore pigro....
Per quanto riguarda il suo amico non e' chiara la diagnosi aneurisma aortico? e pertanto non posso cerrto esprimermi.

Detto questo i suoi dolori non apiono certo di origine cardiaca.
Il suo Medico, che puo' vistarla le conferemera' l'origine muiscolo scheletrica degli stessi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Pigro nel senso che l’ecg non rilevava alte onde non so ora spigarmi il termini medici. Comunque la ringrazio . Quindi secondo lei questi dolori sono muscolari? Il fatto che formicola la mano sinistra anche? Molto gentile dottore grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente...i formicolii (parestesie) non sono certo tipici di un problema cardiaco.
Molto spesso sono banali periartriti scapolo omerali che il suo Medioco potra' confermarle visitandola.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza