Utente 443XXX
Salve ,vorrei sapere se il mio holter cardiaco presenta delle anomalie da approfondire oppure sono trascurabili

grazie.




Ritmo sinusale di media frequenza con conservazione delle fisiologiche variazioni nictemerali.conduzione av nei limiti della norma.alcuni battiti ectopiciventricolari isolati poliformi.alcuni battiti ectopici atriali isolati.assenza di pause elettriche.ai massimi incrementi di FC sono presenti anomalie instabli nella fase di ripolarizzazione venteicolare caratterizzate nell'inversione dell'onda T. .nessun sintomo riportato

39 anni
freq cardiaca media :74
pause:0
ectopici ventricolari:9
ectopiti sopraventricolari: 8

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo alcunche' di preoccupante.
Programmi tuttavia una prova da sforzo al cicloergometro.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 443XXX

grazie ! mi ero preoccupato leggendo

anomalie instabli nella fase di ripolarizzazione ventricolare

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Per quello le ho consigliato l' ECG sotto sforzo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 443XXX

l ho fatto qualche mese fa:

alterazioni aspecifiche diffuse della fase di ripolarizzazione ventricolare che persistono durante tutta la prova, ritardo della conduzione ventricolare destra(pattern rsr in v1 e v2), presenza di artefatti particolarmente evidenti nel corso del VI stadio, comparsa di un extrasistole giunzionale ed una extrasistole ventricolare nel corso della prima fase del recupero, assenza di sintomatologia, normale incremento della frequenza cardiaca durante il test da sforzo, assenza di segni d ischemia miocardica da sforzo, valori della pressioneaterioda nei limiti della norma a riposo e durante io test da sforzo.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Poteva dirlo che lo aveva gia' eseguito...
E' un test normale.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza