Utente 471XXX
Salve, ho 52 anni, ieri ho fatto come ogni anno la visita agonistica solo che all'ultimo step secondo me evitabile a 200 watt ho fatto molta fatica . Tornando a casa mi girava la testa e avevo un senso di oppressione al petto che ho tuttora.
Gli altri anni mi fermavano a 180 watt e anche in una recente prova da un altro cardiologo mi avevano fatto finire a 180 watt.
Quando ho iniziato avevo PA 150-100 poi durante lo sforzo la massima è arrivata a 200 e la minima a 85
Cosa può essere che mi da questo disturbo al petto?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Una domanda difficile alla quale rispondere, lo faccia comunque presente a chi le ha eseguito il test ergometrico.
Se il dolore persistesseesegua un ECG

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Grazie dottore, ora vedo come va nei prossimi gg. Sono venuto a sapere che chi mi ha eseguito la prova non è un cardiologo ma un ortopedico che lavora anche in altre sede quale medico dello sport ma . Ero appena uscito da due mesi di riposo e visite a seguito di un episodio ipertensivo con tutti i vari esami negativi compreso il test da sforzo con il mio cardiologo e or sono al punto di prima.

la ringrazio.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
un ortopedico che supervisione un ecg sotto sforzo puo succedere solo in italia.
che vergogna

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 471XXX

Infatti purtroppo nemmeno pensavo minimamente che non fosse un cardiologo , ho indagato ieri. Non so come possa essere permessa una cosa del genere e si che era pieno di persone che facevano queste visite.
Comunque vorrei richiedere la copia dell'ecg fatto, non non dovrei aver problemi a farmelo dare.

grazie

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Tenga presente che e' un dovere rilasciare la documentazione di un esame eseguito.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza