Vampate di calore al risveglio

Buongiorno. È più di qualche pieno che quando mi capita di svegliarmi la notte, quando torno a sdraiarmi nel letto, ho come delle botte di calore. Inizio a sentirmi accaldato, a volte anche a sudare, e iniziano a ghiacciarsi mani e piedi. Devo dire che ho notato che avviene di più quando lo faccio di scatto e rapidamente. A volte me lo fa anche quando faccio movimento nelle prime ore della giornata. E poi spesso ho la sensazione di avere la febbre, ma andandola a misurarare non ha mai superato i 36.8. Da cosa può essere dovuto secondo lei?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
un anno fa e pochingiorni fa ha postato due post identici a questo, ai quali abbia o bia risposto un internista ed io..

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi insospettisce un po’ questo dolore al petto che ho ogni tanto, secondo lei dietro questi problemi potrebbe esserci una patologia cardiologica? Grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
dal tipo di dolore certamente no

la saluto

cecchini

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test