Utente 491XXX
Buonasera a tutti ,ultimamente mi è capitato di leggere che esiste un nesso tra l ipertiroidismo e il prolasso della valvola mitrale (di cui soffro anche se a detta del cardiologo è senza valenza) , è veramente così ? O sono solo false notizie che girano su internet ? Dato che ultimamente ho alcuni sintomi che potrebbero essere correlati proprio all ipertiroidismo. Vi ringrazio in anticipo per le risposte. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no non è vero.
E vero che ci possono essere tireopatie in pazienti con prolasso mitralico .
Ma spesso la diagnosi di prolasso mitralico non è corretta..
Il prolasso mitralico è una malattia seria che richiede spesso l intervento chirurgico.
Spesso invece si tratta di attegfiamenti prolassanti di uno dei due lembi che niente ha a che fare con il prilasso mitralico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Grazie mille per la risposta , spero che se in tal caso avessi quel prolasso che richiede l intervento il cardiologo me L avrebbe detto “

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sicuramente.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 491XXX

Grazie mille arrivederci