Utente 476XXX
Buongiorno, ritorno a chiedere un consulto dopo un po' di tempo questa volta però per un motivo diverso, spiego subito :mi sono fidanzato con una ragazza campana, dopo due mesi decide di farmi conoscere i suoi e mi porta nella sua città nativa invitandomi per un pranzo(ciò è successo ieri), il padre bello grassottello vedendomi un po' magro decide di farmi mangiare le specialità campane in abbondanza, io da persona timida non ho saputo dire di no e ho mangiato tantissimo, mangiano troppo qui al sud ma davvero tanto, in pratica due primi piatti, due secondi, una mozzarella di bufala che era enorme pesava si è no mezzo chilo per finire dolci e un bel caffè ristretto, dopo pranzo mi sentivo un po' strano, sentivo il cuore battere più veloce e saltare qualche battito ogni tanto, ad un certo punto non c'è la facevo più mi sono alzato e avendo un applicazione Dell i phone che conta i battiti li ho misurati e riscontravo 115 bm, per diverse ore ero tachicardico avevo sui 100bm..soltanto la sera dopo diverse ore la frequenza è tornata a 80bm..mi chiedo cosa sarà mai successo? E normale che aumenti così tanto la frequenza durante tutta questo pranzo? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
certamente è normale che dopo un abbuffata simille il cuore aumenti la frequenza.
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 476XXX

La ringrazio, potrebbe dirmi cortesemente come posso ovviare a questa situazione? C'è qualcosa che posso assumere prima di pranzo?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
BAsta che lei mangi con moderazione.
Tutto li'.
Vuole assumere farmaci alla sua eta' ?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 476XXX

No sicuramente, magari qualcosa che mi permette di mangiare di più però come giustamente lei afferma basta mangiare di meno.. Il suocero ci rimarrà male ma che posso fare? La salute è mia, non ho mai mangiato così tanto neanche al matrimonio di un mio parente