Utente 418XXX
Salve,
ho 17 anni e a pochi anni di età, a seguito di una visita cardiologica approfondita effettuata in quanto nato prematuramente, mi hanno diagnosticato il FOP, Forame Ovale Pervio, specificando che avrei potuto fare una vita normale con la sola limitazione della subacquea, attività da non effettuare ond'evitare rischi.
Vorrei ora chiedere se la pratica delle "montagne russe" al lunapark fosse rischiosa per la patologia riscontrata. Specifico che non sono mai andato su alcun ottovolante, e che dunque non ne ho mai sperimentato le eventuali conseguenze.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non ci sono particolari controindicazioni, anche se non vedo la necessita di andare e pagare per stare male.
Piuttosto parli con i suoi cardiologi per valutare la opportunita di chiudere il forame ovale.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 418XXX

Grazie dottore, sull'opportunità di risolvere chirurgicamente il problema non mi è stato detto nulla dal cardiologo in quanto mi hanno sempre invitato a dmenticarmi del problema, conducendo una vita normale. Su internet leggo continuamente però che è una patologia comunque da non sottovalutare (non vorrei sbagliarmi ma è lo stesso motivo per cui Cassano anni fa accusò un malore in aereo).

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esatto.
Conviene che lei ri rivolga ad un centro cardiologico o cardiochirurgico vicini a dove lei abita per valutare seriamente la possibilita' di chiusura

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza