Utente 492XXX
Salve medici di medicitalia.it, vi auguro una buona Domenica.
Da un paio di giorni mi sento debole, e ho qualche volta dolori al torace e in tutto questo ho l'affanno anche facendo piccoli sforzi, ma i medici mi hanno detto che è probabile che sia per mancato allenamento.
Premetto che un mese fa anche di meno ho fatto una visita cardiologica(eco, ecg, enzimi) ed è tutto apposto.
Oggi mi sono recato alla guardia medica per il fatto che mi sento abbastanza debole e con gola un po' arrossata e dolore al braccio e spalla sinistra, poi le ho spiegato che in questi giorni ho questi sintomi e lei mi ha detto che tutti questi sintomi assomigliano molto ai sintomi di miocardite e mi ha detto di stare molto attento. Cosa dovrei fare? È grave? Ed è veramente possibile cje io abbia la miocardite nonostante gli esami che ho fatto meno di un mese fa?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
dica alla,guardia medica di camniare mestiere.
ma come fa a parlare di miocardite?

ma nom puoi lei avere un banale mal di gola come tutti noi umani?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 492XXX

Ha pensato a questo per via dell affanno e della febbricola e del fatto che ho i battiti accelerati con lieve dolore al petto nonostante tutti i controlli effettuati un mese fa

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ecco niente a che fare la,miocardite.
se il genio della guardia medica avesse creduto davvero che lei potessere avere una miocardite l avrebbe ricoverata immediatamemte

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 492XXX

La guardia medica ha ipotizzato fosse la miocardite. Ora ho febbre e dolore al petto dovrei preoccuparmi?