Utente 494XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 32 anni, i miei problemi sono iniziati circa 10 mesi fa quando iniziai ad avere digestione lentissima e episodi di malessere con risvegli notturni causati da forte peso allo stomaco sudorazione e battito accelerato. Dopo aver eseguito gastroscopia, eco addominale, ricerca intolleranze, risonanza addome e manometria esofago, il risultato fu gastrite erosiva. Iniziata la cura di ipp dopo un po' si aggiungero anche dolori al braccio sinistro e pettorale, tanto che mi sono recato in PS dove dopo ecg e prelievi mi è stato detto che il dolore dipendeva dallo stomaco. Non contento ho una visita da un cardiologo che dopo ecocardiogramma e ecc anche lui mi disse che il mio cuore non ha nessun problema.... In tutti questi mesi nonostante stia attento a quello che mangio continuo ad avere continue eruttazioni, stomaco spesso gonfio e teso dopo pasto e quello che mi spaventa un po' è che a volte ho episodi di improvvisa sudorazione tachicardia e peso sotto lo sterno, il tutto si risolve quasi sempre in 10/15 minuti iniziando eruttazioni in continuo e lasciando spossatezza. Spero di avere descritto al meglio i sintomi e volevo chiedere se davvero il tutto può riguardare solo lo stomaco ho potrebbero essere anche problemi al cuore. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ha eseguito una gastroscopia?

cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Buongiorno, si lo eseguita a novembre 2017 con il risultato di gastrite erosiva.
Negativa a helicobatter
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Questo spiegherebbe gran parte della sua sintomatologia.
Programmi tuttavia, con calma , un ECG sotto sforzo

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 494XXX

Ok cercherò di programmarne uno appena possibile..... Grazie