Utente 506XXX
Salve dottori ho 20 anni e da un po tempo quando magari esco con gli amici vado a scuola ho sempre i battiti molto alti 130 140 battiti che non mi recanl alcun tipo di fastidi e neanche affanno. Ho svolto eletroccardiogramma (normale) solo deviazione assiale destra e ritardo ventricolare destra ed ecocardiografia(normale) e gli ormoni tiroedei anch'essi normali

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi faccia capire , lei una settimana fa ha pubblicato un post perché aveva i battiti molto bassi, sotto i 60bp
Ora dice di averlo a 140/150......a che gioco giochiamo?

In ogni caso programmi un holter delle 24 ore così avremo esattamente il profilo della sua frequenza cardiaca giornaliera

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Mi scusi dottore mi sono espresso male io intendevo in assoluto riposo raggiungevo frequenze di questo tipo invece appena vado a scuola o esco sono alti 130 140 bpm però non danno fastidio. L' holter si puo riprogrammare perché l'ho gia svolto a gennaio dove uscirono alcune exstrasistole sopraventricolari però non avvertivo i sintomi elencati precedentemente

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
QUINdi se ha le fare quelle frequenze programmi ora un nuovo holter

Se vuole ce ne faccia sapere l esito

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Ok dottore gia prenotato per settimana prossima , però le ripeto non mi da alcun fastidio anzi sono normalissimo , può essere un fattore di crescita anche perché l'eco ha dato esito negativo?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ma che c entra la crescita...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza