Utente 472XXX
Salve. Ho gia scritto mesi fa su questa rubrica sempre per alcune mie paure riguardo il cuore. Adesso vi riscrivo nuovamente per un fatto che mi è successo oggi. Mentre ero a scuola durante l'ora di motoria abbiamo giocato a pallavolo,nel mentre ho iniziato subito a stancarmi e avevo l'affanno,forse anche qualche extra sistole. Tornato a casa la cosa non è finita. Avevo ancora il fiato corto e il battito era abbastanza accelerato.La cosa è durata per 1 ora al massimo 2 ore ma mi ha preoccupato molto.L'anno scorso mi avevate detto che le mie erano solo paure ma adesso a causa di cio sono ricominciati quei sintomi e anche i miei timori,non posso,ogni volta che faccio motoria, preoccuparmi cosi,a questo punto mi esonero dall'attività fisica altrimenti non ce la faccio. Volevo sapere se tutto cio è normale.
Comunque i miei unici esami al cuore sono stati:nel 2014 con una prova da sforzo(andata bene) e l'anno scorso con eco al cuore ed elettriocardiogramma fatto in ospedale.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se è così impaurito a 23 anni prigramminun holter delle 24 ore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 472XXX

Grazie per la risposta. Ma che vuole dire con "se e cosi impaurito a 23 anni"?? Per lei e una paura senza senso???

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si, a 23anni io non sapevo cosa fossero la frequenza cardiaca e le extrasistoli, correvo,dietro le,ragazze e non stavo a consultare internet per sapere che malattia avessi.

Si viveva meglio.
Oggi i giovani sembrano anziani in pensione , attenti ad ogni loro malessere.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 472XXX

Salve. Le riscrivo dopo molto tempo per chederle di un altro problema che ho da un po' di tempo. Quando sto fermo percepisco benissimo il mio battito. Non sono palpitazioni (le riconosco quando le ho) i miei sono battiti normali che però riesco percepire. Un altra cosa che mi spaventa è la forza del mio battito,quando sono disteso sul letto il battito cardiaco mi fa tremare il braccio e il collo, cioè mi mi fa tremare letteralmente. La frequenza è normale, sui 70/80. Pur di non sentire questa cosa devo stare costantemente in movimento oppure ci deve essere ualcosa che non me lo faccia sentire. Ad esempio quando vado in moto non lo sento. Io so di essere ansioso ma una cosa del genere spaventerebbe chiunque. E una cosa normale esegerata da me oppure può essere sintomo di qualche cosa?? Spero mi risponda. Grazie.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo,essere simtomomdi un problema di interesse psichiatrico e non certo cardiologico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza