Utente 507XXX
Salve a tutti 2 settimane fa ho eseguito l'esame di monitoraggio elettrocardiografico per 24h, le conclusioni del cardiologo che mi segue sono state le seguenti: L'attività cardiaca è stata sostenuta da un ritmo sinusale la cui frequenza varia da un minimo di 40 ad un massimo di 120 bpm (fc media75). È stata osservata una marcata aritmia sinusale più accentuata durante la notte con sporadiche pause asistoliche (inferiori a 2,5 sec) talora pari al doppio del ciclo sinusale precedente (Blocco seno-atriale). Frequenti (2003) battiti prematuri sopraventricolari talora condotti con aberranza ai ventricoli spesso in lunghe sequenze trigemine, anche ripetitivi con sporadiche coppie.
Rari battiti prematuri ventricolari isolati, polimorfi a copula variabile.
La conduzione A-V è stata 1:1
Il tratto ST non ha mostrato slivellamenti significativi.
Vorrei dei pareri su come agire in questa casistica.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Niente di preoccupante, ha delle banali extra sopraventricolari.
Esegua per completezza un ecocolordoppler cardiaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza