Utente
Salve, praticamente a ottobre 2018 ho notato che da giorni andavo in bagno a fare la pipì più del solito e avevo disfunzione erettile, mi sono insospettito e ho fatto delle analisi delle urine che sono andate bene. La settimana successiva in seguito ad un taglietto con un vetro, una cosa da poco, ho avuto un episodio di sincope. Andato al pronto soccorso e venendo a sapere che soffro di extrasistole ventricolare mi hanno ricoverato per controlli, 2 giorni tutto bene.
All'uscita dall'ospedale però per 4 giorni quando veniva la sera mi sentivo nausea, astenia, capogiro, brividi di freddo, tremori, batticuore, la sensazione che la carne dentro i femori si muovesse, dolori al petto dx e sx, e la disfunzione continuava. A visita dal mio cardiologo mi indica come possibile motivo in intossicazione da flecanide, che prendevo mattina e sera ( abbinata con betabloccante lopresol a ora di pranzo), e mi diminuisce la dose da una e una a mezza e mezza. La prima settimana Ok, poi ricomincio ad avere nausea, senso di debolezza, dolori al petto, batticuore, disfunzione. Il cardiologo decide così di fare un ablazione, che ho fatto a fine dicembre, eliminando l extrasistolia. All'uscita dall'ospedale i dottori mi hanno fatto una terapia con cardicor 1.5mg due volte al giorno, mattina e sera dandomi appuntamento ad aprile per un controllo. Tornato a casa continuo a stare male, non cé il batticuore, ma continuo ad avere astenia, nausea, problemi di stomaco, problemi ad andare in bagno, disfunzione. Il cardiologo di fiducia adesso collega tutto questo al cardicir che mi ha diminuito ad 1 solo mattina. Io continuo a non stare bene, può essere causa il CARDICOR una la mattina? Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si
Non capisco perché prescriverle flecainide e bisoprololo assieme ....
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Attualmente non prendo più flecanide e betabloccante insieme, prendo solo betabloccante. Lo prendo da marzo 2018, il dottore mi ha pure chiesto se ho mal do testa frequente e io all' epoca soffrivo di una forte emicrania, e mi ha detto che lopresol mi avrebbe aiutato.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi lei assume cardicor o lopresor ?
Non capisco da come scrive e a che dosaggio
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Dopo l ablazione , il dottore mi ha somministrato solo CARDICOR 1.5mg 1 al giorno

[#5] dopo  
Utente
Ho fatto gastrocospia e sul referto é uscito gastrite dell'antro, una leggera ernia jatale, e l elicobbaterio. Analisi del sangue ok tranne IGEE1450, la dottoressa dice possibile allergia. È possibile che un allergia porti tutto questo?

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non penso proprio.
Mi pare che il suo Medico debba curarle lo stomaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
Il gastrontrarolo mi ha dato una cura con zimox, micladin, bioflorin, betotal, esopral.
Il cardiologo però per adesso mi ha sconsigliato di prenderle dato che un solo un mese fa ho fatto l ablazione.

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non ne vedo il motivo, ma dia retta ovviamente al suo cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente
Quindi lei dice che tutti questi sintomi quasi perenni, possono essere dovuti alla pillola o ai problemi di stomaco che mi ritrovo?

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Penso che i problemi gastrici spieghino tutto.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente
Grazie dell'attenzione, aggiornerò eventuali cambiamenti della situazione.
Buona giornata

[#12] dopo  
Utente
Salve, scrivo ancora dicendo che i sintomi persistono, e oltre la disfunzione noto che il pene ha un colorito bianco, sembra freddo, morto.
Possono essere collegabili il CARDICOR e i problemi di stomaco ? Oggi ho avuto anche per 30 minuti i polpastrelli di indice e anulare addormentati con formicolio.
Sto cominciando a preoccuparmi, ho paura sia altro. Grazie

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sono certo effetti del farmaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente
Quindi lei dice che devo preoccuparmi e Andare dal.medico?

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Certo ne parli con il suo medico domani

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza