Utente 526XXX
Buonasera, sono una ragazza di 19 anni. Non ho avuto episodi di morti improvvise in famiglia e pratico sport a livello agonistico fin da piccola. Durante una visita medico sportiva mi è stato diagnosticato il blocco di branca destra del cuore, motivo per cui ogni anni faccio la visita sotto sforzo. Casualmente mi sono imbattuta in un articolo che parlava di cardiomiopatia aritmogena e sulla difficolta che si puó avere nel diagnosticarla. Ho letto anche che è una delle maggiori cause di morte improvvisa negli atleti. La mia domanda è, avendo avuto in passato (una decina di anni fa) due episodi di svenimento e avendo sempre avuto questo blocco di branca destra, dovrei fare accertamenti o basta la visita sotto sforzo per stare tranquilla? Qualche mese fa ho fatto una visita da un cardiologo con ECG tutto nella norma. Grazie mille

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il blocco di branca destra non ha niente a che vedere con la displasia aritmogena.
Facendo sport ovviamente lei eseguirà ogni anni ecg sottosforzo ed ecocolordoppler cardiaco suppongo .
Se quelli sono risultati normali sì tranquillizzi

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 526XXX

Durante la visita medico sportiva faccio Elettrocardiogramma a riposo e la visita sotto sforzo con la bicicletta (proprio a causa di questo blocco). Fine anno scorso ho fatto anche una visita completa con ecocardiogramma e elettrocardiogramma da un cardiologo. Quindi il fatto di aver avuto parecchi anni fa due episodi di svenimento non sono riconducibili a un problema cardiaco? Una decina di anni fa ho fatto anche un’holter, secondo lei andrebbe rifatto? Attualmente non ho ripresentato episodi del genere. Grazie mille!

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gli svenimenti non sono su base cardiaca come possono invece essere le sincopi.
ha tutti gli esami normali.
Si tranquilllizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza