Utente
Buonasera dottori.

Sono Andrea, un ragazzo di 29 anni, alto 178cm e peso 78kg, pratico attività sportiva 2 volte a settimana e non ho mai avuto problemi cariaci di rilievo, nemmeno i miei genitori.
Da 2 giorni avverto delle sorta di punture sparse sul petto, centro, destra, sinistra, parte di lato sotto le ascelle anche dietro la schiena. Ho notato che quando muovo le spalle in alcune posizioni il dolore può amplificarsi.
Può essere qualcosa meritevole di attenzione medica? Ho già eseguito 3 mesi fa per controllo personale ECG + Ecografia Doppler e non è stato riscontraot nulla di patologico.

Per quello che posso misurare a casa, la mia pressione è tra i 110/70 e 120/80 , il battito a riposo sui 70.

Grazie..

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei ha dei banali dolori intercostali

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, per sicurezza ho eseguito un controllo con ECG + Doppler, il dottore ha detto che ho un cuore sano e che posso stare sereno e fare attività fisica, nel referto ha però scritto, tra le altre cose tutte nella norma

FE:65%
DOPPLER: RIGURGITO MITRALE MINIMO
CONCLUSIONI: ARCHING DEL LEMBO ANTERIORE MITRALE ASSOCIATO A MINIMA INSUFF. VALVOLICA

E mi ha detto che non mi causerà mai problemi e che i doloretti possono essere causati da questo ma che non corro nessun pericolo e non serve nemmeno fare una nuova visita prima di 10 anni.

Lei che ne pensa? La ringrazio

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I dolori che lei riferisce non sono certo dovuti all "arching" del lembomanteriore della,mitrale

lei non ha alcunche di cardiologico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore.. oggi ho eseguito la seconda parte dell'esame con test da sforzo (su Cyclette) anche per capire se posso continuare a fare regolarmente attività sportiva, mi dice che ne pensa?

Referto:

PICCO (Tempo 09:52) / (FC BPM 176) / (PS mmHg 160/100) / DP/100 (281) / (METS 8.7) / (CARICO WATT 150) / (J+X ms 60) / (V5 mm 180)

Conclusioni: Test Ergometrico max (93% FCMT) condotot fino al carico di 150Watt ed interrotto per esaurimento muscolare. In basale ritmo sinusale normocondotto tachicardico. Al carico raggiunto non sintomi cardiospecifici nè segni ECGrafici suggestivi per ridotta riserva coronoracia. Non Aritime. Scarso incremento pressorio durante l'esame.

Il dottore ha detto che il test è positivo consigliato una serie di esami del sangue + Holter 24 Ore, perchè giudica il mio battito troppo elevato e potrebbe dare problemi in futuro e magari sarebbe opportuno iniziare una blanda cura farmacologica per abbassare i battiti. Lo "scarso incremento pressorio" potrebbe essere sintomo di qualcosa di grave?

Il b

La ringrazio

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Semmai e' un dato positivo
Lei ha un ECG da sforzo normale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza