Utente
Buongiorno ho 50 anni e le espongo il mio problema. Da circa un paio di mesi soffro di extrasistoli. Dato che sono a giorni alterni quando ho effettuato l holter non sono state riscontrate tranne rara extrasistolia sopraventricolare isolata e in un caso in breve ripetizione di 4 battiti. Dopo visita cardiologica ho effettuato un TDS ma è risultato tutto nella norma e mi è stato detto che non ho nessun problema cardiologico. Ora ho passato due giorni ad averle continuamente per 24 ore ogni sei battiti circa. Oggi ad esempio le ho avute solo dopo che mi sono alzata. Mi domando se posso stare tranquilla perché come vengono se ne vanno oppure può esserci qualcosa che non va. Come faccio ad essere sicura che sono di natura benigna se nel momento che ho fatto l esame non sono state riscontrate? A lungo andare possono causare problemi? Ho anche lieve prolasso valvola mitrale e faccio eco ogni tre anni. Ho eseguito anche una gastroscopia dove è risultato "incompetenza cardiale" premetto che sono ipocondriaca. La ringrazio anticipatamente .

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In realta' l' Holter ha diimostrato delle banali extra sopraventricolari, fastidiose quanto innocenti.
Se proprio la disturbassero il suo cardiologo potrebbe prescriverle qualche farmaco per attenuarle, anche se ,probabilmente, e' il problema gastrico a procurarle.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la velocissima risposta. In realtà per il momento potrei anche sopportarle se non sono presenti tutto il giorno e la notte. Ma non mi è chiara una cosa. Quell' unica extrasistolia evidenziata con l holter è della stessa natura delle altre che ora riscontro frequentemente o potrebbe essere che queste siano di natura diversa? Se io fossi sicura che sono innoque mi metto l animo in pace e imparo a conviverci con la speranza che si attenuino. Grazie di nuovo

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
si giudica cio' che si vede.
Lei ha banali extra sopraventricolari documentate


Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Lei ha perfettamente ragione nel dirmi che dovrei tranquillizzarmi ma non è facile per come sono fatta io. Il problema sta proprio nel fatto che quando ho fatto l holter non ho sentito extrasistoli mentre ora si e mi spaventa l idea che queste non siano benigne e innoque e potrebbero essere di un altro tipo.... Grazie di nuovo .... cercherò di non pensarci

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sarebbe come dire che ogni volta che lei ha un po' di tosse le pensasse di avere la TBC od un cancro polmonare...

Si tranquillizzi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Grazie. Un ultima domanda. È considerata una patologia dalla quale si guarisce o devo rassegnarmi ad averle a vita?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le extrasistoli che lei ha riportato sono considerate normali, non patologiche.
Se poi le avra' a vita o meno e' impossibile saperlo.
Ma come sono venute cosi' se ne andranno, specie se si tranquillizzera'

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua pazienza e le risposte che mi ha dato....

[#9] dopo  
Utente
Buonasera.. pensavo di essermi tranquillizzata ma in realtà volevo sapere se c è un modo per capire se le mie extrasistole sono benigne..... visto che dagli esami fatti non sono state riscontrate.....o meglio ne è stata riscontrata una nelle 24 ore. Il mio medico di base dice che ce ne sono di diversi tipi ma non riesco a capire se un soggetto può averne più di un tipo o se le mie che adesso sono migliaia sono per forza dello stesso tipo di quell' unica riscontrata nell' holter. La ringrazio di nuovo anticipatamente.

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
gentile Utente
lei ha dei problemi di ansia e di ossessività che io non sono in grado di curare

un consulto con uno psicoterapeuta le,sarebbe utile dal momento che ogni mio commento alle sue banali extrasistoli è del tutto inutile

ritengo pertanto il mi9 consulto concluso e non le rispondero piu sullo stesso quesito

cordialita

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente
Va bene mi scusi. La ringrazio e buona serata