Utente 251XXX
Buonasera, scrivo per mia moglie 30 anni, allatta ancora nostra figlia. Da due giorni raffreddore e tosse, stanotte vomito più debolezza nausea e tachicardia con battiti a 105, pressione 111/76. Un po’ di vertigini associate. Questo quadro verso cosa porta? Dovrei portare al pronto soccorso?


Di solito ha pressione 100/65. Quindi abbastanza bassa.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
vertigini nause e tachicardia non hanno niente a che vedere con il cuore. Ha misurato la temperatura?
Non intasiamo il PS per queste sciocchezze, puo' darsi che stia covando una sindrome influenzale.
Ha avvertito il suo Medico?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 251XXX

si ho già avvertito il suo medico ma non ci risponde penso essendo domenica. La febbre non c'è.

Mi chiedevo solo se i battiti così alti per tutto il giorno fossero un problema. Ora sono sui 96 circa al min.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente nessun problema

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza