Utente
Buonasera, circa un mese fa ho avuto degli episodi in cui avevo un senso di mancanza di fiato e ascoltando per un po’ il battito mi sono accorto che avvenivano in concomitanza di un battito saltato, a me non sembrano le classiche extrasistoli in cui vi sono 2 battiti ravvicinati e una pausa più lunga, ma il cuore batte normalmente, e poi avviene questa pausa e poi riprende normale.. ho eseguito l’holter cardiaco e non ha riscontrato nulla.. dopo alcuni giorni non ho avuto più niente.. oggi mi sono ripresi e poi non so se è l’ansia ma sono molto frequenti.. premetto che sono un tipo molto ansioso.. cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
cinque lettere ...orizzontale
Inizia con A e finisce con A

...ansia..

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, grazie per la risposta, perchè leggendo in giro ho visto delle cose non belle come la sindrome del qt lungo.. quindi non potrebbe essere associata a questo questa lunga pausa giusto?grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se legge in giro su internet troverà anche che la terra è piatta

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve, potrei allora sapere come l’ansia possa provocare queste pause che sono come dei battiti saltati? Accadono anche quando magari non ci penso e mi da questo senso di mancanza di fiato..
Grazie
Saluti

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono banali pause post extrasistoliche di altrettante banli extrasistoli
Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille, sono abbastanza tranquillo, l’unica cosa che mi fa pensare è che quando ascolto il battito non sento questo battito in più, ma batte normalmente e poi fa questa pausa.. comunque grazie mille

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
A 25 anni non si passano le giornate a sentirsi i battiti
Si pensa ad altro

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Salve e mi scusi per il disturbo, dato che questi battiti li sento quando mi saltano e ascoltando il polso sento proprio che salta e poi riprende senza un battito prematuro tipico delle extrasistole, potrebbe trattarsi di un blocco atrioventricolare? Grazie

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No guardi, io ci ho messo tanti anni ad imparare la elettrofisiologia e non la conosco ancora appieno....
Non pensi di parlare di queste cose senza aver studiato

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Non capisco la sua risposta mi scusi

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi dove ha letto lei del blocco atrio ventricolare?
Sa forse cosa e'?
Perche' andate a cercare su Internet diagnosi strampalate solo per preoccuparvi di cose inesistenti?



Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
Mi è capitato sotto mano un articolo che parlava di questa aritmia, dove diceva che è suddivisa in 3 gradi di gravità, ed ho letto che qua non riceve il segnale di contrarsi il cuore e quindi salta i battiti per poi riprendere. Non è forse cosí?

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No nion e' cosi.
Il Blocchi AV sono di tre gradi e' vero, ma la fisiopatologia non e' quella che descrive lei e non hanno niente a che vedere con i suoi sintomi
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente
Salve, ho una curiosità. Ho effettuato un holter ecg tramite farmacia com telemedicina. Ma come avviene una lettura di un holter di 24h. Vi è un programma che rileva o è il medico a guardarlo tutto? Perchè ho dato gli orari in cui avvertivo questi battiti mancanti ma non vi è traccia di nulla sul referto. Potrebbe essere che li orari che ho dato non corrispondevano con quelli dell’apparecchio? Grazie

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No l'apparecchio e' sincronizzato con data ed ora.
Io leggio gli holter manualemente, altri purtroppo in modalita' automatica.
Ma se avesse avuto aritmie sarebbero state regsitrate


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente
Ma se l’ora del mio orologio non fosse sincronizzata con quella dell’apparecchio? È possibile che non abbi visto questo battito saltato? E la modalità automatica è possibile che non rilevi? Grazie

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Allora forse non ci siamo intesi:
gli holter sono tutti sincronizzati con l'ora legale e pertanto l'ora dei sintomi corrispondono con l 'ora dell' Holter.
In secondo luogo anche se per caaso l holter non fosse sincronizzato ovviamente regsitrerebbe eventuali anomnalia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza