Utente
Buonasera.
Ho effettuato degli esami del sangue, risultati tutti nella norma, anche gli inibitori della coagulazione e l’antitrombina.
Glicemia a posto.
Ho il valore del colesterolo alto però (235), mentre HDL 74.
Il valore LDL non è stato fatto, ma secondo un calcolo che ho trovato su internet risulterebbe 140.
Trigliceridi 80.

Premetto che gli esami sono stati fatti dopo un periodo di grandi mangiate.
Sapendo i problemi che può causare il colesterolo alto, e premesso che li porterò al mio medico, c’è qualche fattore di rischio pur essendo giovane, non in sovrappeso e non fumatrice?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se i trigliceridi sono normali e' improbabile che il valore di colesterolo totale sia stato influenzato dai pranzi natalizi.

Lo ricontrolli tuttavia tra un mese, a dieta normale

arrivederc i
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Va bene, tra un mese effettuerò il controllo. Come valore è molto alto? È consigliabile assumere alimenti come Danacol o meglio effettuare una dieta normale con un po’ di attività fisica?
La ringrazio.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non ha bisogno di alcun farmaco.
CAmmini un'ora al giorno

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio dottore. Vorrei porle un un’ultima questione. E da diversi giorni che ho disturbi è peso al petto, a volte come fatica a respirare.. Con gli sforzi si accennua provocando anche bisogno di digerire. Può essere la causa lo stomaco?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
e' possibile, sicuramente non e' il cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno. Vorrei chiederle una cosa. Stamattina è altre mattine mi sono svegliata con il peso all altezza dello stomaco che passa dopo un po’. Oggi mi è tornato nel pomeriggio ma non passa, passa proprio qualche secondo me poi tornare. È proprio come avere un sasso all’altezza della bocca dello stomaco, e non so se a causa di agitazione o preoccupazione ho dolore e il braccio sinistro debole.
Si può trattare sempre dello stomaco e non qualcosa che possa riguardare il cuore?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L'angina non esiste a 27 anni
Si tranquillizzi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, dopo una settimana ho provato il colesterolo in farmacia e risultava più basso.
Vorrei porle però in altra domanda. Oggi, camminavo e ho avuto un lieve peso in mezzo al petto, sono salit in macchina, e dopo poco ho avuto un forte peso, proprio in mezzo al seno e allo stomaco, seguito da forte paura e formicolii. Il dolore si è alleviato, ma ora ho questo peso/dolore in mezzo al seno, altezza stomaco e nausea. Sono preoccupata.

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Rilegga la mia risposta n 7

Grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza