Utente 578XXX
Buon pomeriggio a tutti.

Ho 21 anni e nell'ultimo periodo sto vivendo spesso episodi di Tachicardia.
Di base sono sempre stata una persona che soffre d'ansia tanto da avere diverse psicosomatizzazioni come il dolore allo stomaco o al petto, ma mai avevo vissuto episodi isolati di tachicardia.
Sono momenti che avvengono casualmente, anche se in quel momento non c'è stato alcun pensiero a scaturirla e alle volte mi vengono dei capogiri e sento di dovermi fermare.

Altre volte invece il battito cardiaco è lento e in conseguenza mi si abbassa la temperatura corporea, il corpo diventa freddo.

Solamente una volta mi è capitato di sentire una puntura al cuore; come se fosse un palloncino bucato da un ago e sentivo tutta l'aria uscire.

Mi sento spesso stanca e affannata; non pratico sport, sono sottopeso e fumo, ma andando dal nutrizionista mi ha detto che il mio sottopeso è solamente costituzione e niente di "malato".

È un problema legato all'ansia e/o allo stress, o qualcosa di più?


Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono tutti disturbi psicosomatici, sia per tipo che per durata

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza