Utente
Buonasera dottori sono una ragazza di 31 anni che soffre da parecchi anni di ansia e attacchi di ansia vissuti con oppressione al petti, respiro corto e necessita di fare respiro profondo ma senza riuscirci, fame d aria, mancanza di respiro.
Questi sintomi caratterizzano il mio attacco di ansia che poi passa da solo dopo qualche respiro profondo m avevo fatto parecchie visite al cuore e dello sport e non c era mai nulla di patologico stasera mi è capitato per l ennesima volta ma sembra durare di più... Mi girava anche la testa e mi sento agitata... I sintomi sono tutti gli stessi sopracitati e sembrano non passare anche se scemano un pochino in alcuni momenti e poi riprendono... Sto avendo questi sintomi dalle ore 18 circa... Dato che ultimamente si sentono malattie strane e problemi vari ho paura sia una crisi respiratoria per qualcosa di patologico.
e più ci penso più mi spavento... Ho misurato pressione ed è 101/84, non ho febbre o tosse ma ho paura.
Secondo lei dottore devo preoccuparmi o pensa sia la solita ansia?


Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
deve mettersi nelle mani di uno psichiatra per curare questa ansia che non la fa vivere...

un caro saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Effettivamente poi era passato, solo che ogni volta che mi succede anche se i sintomi sono simili sembrano sempre diversi e mi spavento. Negli ultimi giorni questo problema del respiro corto è oppressione al petto la sento con più frequenza, anche con nodo alla gola, sembra che non riesco a respirare bene ma di notte ad esempio dormendo non ci penso e sembra che stia meglio..
Questi disturbi sono abbinati a dolori muscolari e piccole fascicolazioni a volte e ho paura che stia andando incontro a qualche malattia degenerativa proprio perché mi sembra che faccia fatica a respirare e ho sempre tutte le articolazione e la cervicale che schiocca ogni volta che mi muovo.. Sento tensioni spesso alle spalle.
Secondo lei dottore tutto questo è frutto della mia ansia? Non so che altri esami fare per i polmoni o il cuore o al cervello.. Avevo fatto tac cervello a gennaio 2017 e esami al cuore ad aprile scorso. Tutto nella norma. Secondo lei può essere qualche malattia degenerativa?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
deve avvisarsi ad un bravo psicoterapeuta
Il mio consulto finisce qui

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Va bene dottore. Questo mi fa dedurre che ciò che penso sono solo paure e che i sintomi sono probabilmente psicosomatici.
L unica cosa è che io non vorrei prendere dei medicinali per guarire, penso che possa in qualche modo superare questa mia ansia anche senza farmaci con uno psicoterapeuta o psichiatra?
Grazie

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
questo non lo so davvero
consulti uno specialista del settore

la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Va bene dottore..la ringrazio molto.
Le faccio un ultima domanda che può riguardare il cuore.. A volte anche quando vado di fretta mi viene subito il fiatone e sembra che mi manca il respiro.. O quando faccio attività fisica, soprattutto quando fa freddo e contragho molto i muscoli per combattere il freddo. Avevo fatto esami al cuore ad aprile, holter ecg riposo e dopo sforzo e eco e non c era nulla di patologico. Pensa quindi che non debba rifare altri esami per questo disturbo che a volte ho e che potrebbe essere anche quello legato un po' all ansia o mi consiglia qualcosa?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
le consiglio nuovamente di curare l ansia
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore le chiedo una cosa sulla pressione. Domani sera volevo portare mia mamma alle terme dato che ha fatto una settimana di convalescenza con febbre e tosse e dolori muscolari. Adesso ha ancora un po' di tosse e mi hanno detto che le terme potrebbero farle bene lei ha 59 anni e però prende da anni la pastiglia per la pressione alta. Può frequentare lo stesso le terme magari evitando le saune molto calde?
Grazie

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ceertamente si
Comunque lo chieda al Medico delle Terme

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Va bene grazie dottore.
Comunque stavo leggendo sul caso della 16 enne morta qualche giorno fa dopo essere stata dimessa dall ospedale, la cosa mi preoccupa un po' perché era andata in pronto soccorso con un attacco di panico da quanto si dice e poi rimandata a casa dopo averle dato un tranquillante. Poi il suo cuore ha smesso di battere. Allora a volte può succedere che quelli che sembrano attacchi di ansia possono essere problemi di salute e si possa morire? Oppure crede che ci siamo stati altri motivi a causa della sua morte?
Perché anche a me ogni tanto mi rbra di non respirare e di avere appunto attacchi di ansia e ho sempre paura possa essere qualcosa di patologico. Tra l altro lo scorso anno all improvviso a casa ho accusato forti colpi nel petto uno dietro l altro.. E poi tachicardia fortissima per qualche minuto.. In ospedale mi hanno detto extrasistoli ma io non le ho mai avvertite così.. Mi sembrava che il cuore si stesse per bloccare.. Come se facesse dei singhiozzi.. E si fermasse per un attimo. Lei pensa che gli esami completi fatti ad aprile al cuore, esami urine e sangue possono essere sufficienti? Se fosse stato qualcosa di patologico cosa sarebbe? Perché come quella ragazza anche a me i medici mi aveva o detto che non era nulla però io spero sia così.
Grazie

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Guardi se dovesseo morire tutte le persone che si recano ogni anno in PS per sinromi con i suoi avremmo milioni di morti l' anno in Italia.
I suoi sintomi, come le ho detto, non sono di origine cardiaca ne' per tipo ne' per durata.
Se ha palpitazioni programmi un Holter

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
Va bene. Da quel giorno non ho più avuto quel tipo di attacco di extrasistole.. Solo ogni tanto qualche extrasistole sporadica sentita però come cuore in gola.. Non come quella volta che sembravano colpi di cannone nel petto.
Ho fatto holter ad aprile ed è risultato tutto ok. C erano 10 bevs isolate. Solo che quella sera che avevo avuto l attacco non le avevano registrate perché arruvata in ospedale non c erano più.
Posso stare tranquilla e non fare nessun altri esame?

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' la 12 esima volta che glielo dico....le devo mandare un telegramma? Un piccione viaggiatore?
Si tranquillizzi

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente
Ok grazie.
Invece da ieri sera ho una specie di fascicolazioni nella parte superiore dello stomaco, proprio al centro.. Come dei piccoli impulsi involontari ogni tot secondi.. Sembrano delle pulsazioni piccole, vibrazioni.. Non ha nulla a che vedere con il cuore giusto? Potrebbe essere qualcosa di preoccupante o sono solo sintomi comuni?
Grazie

[#15] dopo  
Utente
Sono molto preoccupata perché ho letto che potrebbe essere un aneurisma Dell aorta addominale, o onunque una pulsazione che riguarda l aorta.
Il sintomo è una pulsazione costante da ieri sera che arriva ogni 10 secondi circa nella parte alta Dell addome proprio al centro.. Sotto i seni. Sono molto preoccupata dottore. È una pulsazione come un singolo battito del cuore. Cosa devo fare?
Grazie

[#16]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi se avesse un partito ogi 10 secondi avrebbe una frequenza di sei battiti al
Minuto
Quindi sarebbe morte
A ed i morti , almeno dalle mie parti , non scrivono.

Se ha fobie un cardiologo non può esserle utile
Con questo L saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente
Mi scuso ho sbagliato a spiegare, non sono battiti al cuore ma quello che avverto è una pulsazione costante alla bocca dello stomaco.. Proprio al centro.. Sotto i seni e nella parte alta Dell addome.. Sempre nello stesso punto. Ho pensato a fascicolazioni al muscolo ma poi ho guardato in internet e c era scritto che poteva essere un aneurisma Dell aorta addominale che da questo sintomo.. Sono molto spaventata. Lei cosa pensa?

[#18]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Un aneurisma batterebbe sincronamente con il suo cuore
Eviti di andare a cercare idiozie su internet....potrebbe convincersi che la terra è piatta

La
Saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente
Grazie dottore, mi ha tranquillizzata. Cosa pensa che sia secondo lei? Qualche fascicolazione anche se da ieri sera o qualche problema allo stomaco?
Il sintomo è una pulsazione singola nella parte che le ho detto.. Alla bocca dello stomaco nella parte superiore Dell addome proprio al centro.. Se metto il dito sulla parte sento proprio la pulsazione che si gonfia..

[#20]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
fascicolazioni banali

con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente
Grazie dottore. Volevo chiederle un ultima cosa.. Non so se è il suo settore ma il mio medico di base non mi ha saputo dare delle risposte.. E allora ci provo..
Come le dicevo sono ansiosa da anni con sintomi corporei psicosomatici diversi e ogni anno nuovi... Dico psicosomatici perché avevo fatti diverse visite e i dottori erano giunti alla conclusione che era ansia.
Ogni volta però saltano fuori sintomi nuovi che sembrano patologico ma che poi dopo un po' di tempo sembra passino.
mi sembra di avere sempre qualcosa che non va.
Nell ultimo mese una pesantezza alla gamba sinistra avvertita come un reumatismo permanente..
oggi ho avvertito un ennesimo sintomo strano, una specie di bruciore /scottatura improvvisa in una parte del viso sinistro, proprio sopra lo zigomo, sotto l occhio... Ogni tanto l ho avvertito oggi, come se qualcuno arrivasse con una fiamma e per pochissimi secondi mi scottasse il viso sempre e solo in quella piccola parte.
In tutto oggi l ho avvertito una decina di volte...
Volevo chiedervi se secondo la sua esperienza è un sintomo di qualcosa di grave, a livello neurologico per esempio o nulla di che.
In internet si sentono cose paurose... E sommate ai sintomi che spesso sento sono preoccupata.


Grazie

[#22]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei ha bisogno di un bravo psicoterapeuta per curare le sue somatizzazioni .

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#23] dopo  
Utente
Grazie dottore, ma davvero l ansia può provocare tutto questo?. Mi sembra di avere una malattia neurodegeneretiva.. Non so cosa pensare. Sicuramente farò vista neuro psichiatrica

[#24]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L'ansia e la autosuggestione riesce anche a far vedere statuine di gesso lacrimare sangue...si figuri.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#25] dopo  
Utente
Va bene dottore..
Ha sentito della ragazzina di 16 anni morta dopo che era stata dimessa dall ospedale il giorno prima?
Secondo lei cosa possa aver avuto?
Quando sebto queste cose ho paura perché anche io spesso ho attacchi di ansia con respiro corto e fame d aria.. Da anni.. Ma poi passano. Pensare che anche a lei era stata diagnosticata una cosa del genere e poi è morta mi fa preoccupare. Però immagino che ci sono casi rari.. E che lei potrebbe magari essere morta per qualcos altro?
Perché anche io spesso mi sento stanca e demotivata, dei giorni sono felice e altri ho dolori muscolari ovunque e sono demotivata.. Poi tutti questi sintomi somatici che non capisco se siano patologici o no.. Non so che esami fare.

[#26]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
probabilmente una miocardite , ma è solo una ipotesi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#27] dopo  
Utente
Grazie dottore.
Io avevo fatto ad aprile tutti gli esami al cuore e quelli del sangue e delle urine..
A gennaio 2017 avevo fatto tac al cervello e risonanza e visite neurologiche.. So che è passato un po' di tempo ma lei pensa che tutti i sintomi che ho per il fatto che poi passino e subentrino sintomi nuovi è segno che sia più probabile che siano riferito ad ansia piuttosto che qualcosa di patologico? Ho avuto una crisi di extrasistole, mancamento di respiro spesso, fascicolazioni, mioclonie sensazione di tensione al braccio e alla gamba dolori muscolari frequenti.. Oltre a paure che ho spesso, nodo alla gola, se sai di sbandamento o estraneazione.