Utente 585XXX
Buongiorno,
soffro di fibrillazione atriale che non è stata né capita né curata per molti anni.
Per fortuna è sempre passata da sola e non mi è venuto un ictus.
Poi è stata accertata, e attualmente prendo il Lixiana da 60 mg nonostante pesi 56 kg mentre lo Xarelto che prendevo prima mi dava tutti gli effetti collaterali.

Non mi hanno dato farmaci antiaritmici, dicendo che erano più gli effetti collaterali che i vantaggi.

Spesso ho un altro tipo di problema, cioè mi salta un battito ogni 20 fino ad 1 su 3.
Quando supero 1 battito mancante su 3, sto male.
A volte mi sento stanchissima come se il cuore non funzionasse bene, come se non arrivasse la benzina al motore.


Cosa ne pensate?


Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Occorre che lei esegua un Holter per controllare il suo ritmo e la,sua frequenza .
Può darsi che oltre la f.a. lei abbia anche aritmie ventricolari

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 585XXX

La ringrazio e buona serata